L’app che spegne il computer quando non ci sei

Esistono molti software freeware che garantiscono una maggiore efficienza della batteria mediante il risparmio energetico ma questa app ha dell’incredibile: sfrutta la webcam per capire quando l’utente si allontana dal pc così da metterlo in standby automaticamente.

A fine giornata si spegne il computer e lo si mette in standby quando siamo in pausa pranzo. Ma come la mettiamo con i nostri breaks? Le nostre telefonate o le interruzioni del caso? Quante volte ci capita di lasciare il computer in attività per andare in bagno o per chiacchierare con un amico? E’ in questo caso che interviene la GreenCam, l’applicazione gratuita che si vanta di mettere il computer in “Stop” quando non rileva alcun movimento.

L’applicazione è stata sviluppata dalla società brasiliana Ecobenefìcios, noi di ideegreen.it non l’abbiamo ancora testata ma sarebbe interessante capire il consumo effettivo di GreenCam. Secondo le stime della casa produttrice, una compagnia di 200 dipendenti riuscirebbe a risparmiare 130 dollari al mese sulla bolletta elettrica. Una cifra considerevole!

Gli unici dubbi riguardano il consumo energetico dell’attività della webcam. L’applicazione dovrebbe tenere continuamente attiva la webcam così da rilevare la presenza dell’utente. Questa attività di certo richiederà energia. Di sicuro gli sviluppatori avranno fatto bene i loro calcoli. Intanto l’app è gratuita. Non sappiamo quanto sia efficace GreenCam ma di certo è uno stimolo in più per abituare la gente alle buone norme del risparmio energetico.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 giugno 2012