Freeware per la batteria notebook

I computer utilizzano un sacco di energia, siano essi portatili che fissi. Se per i computer domestici l’unico vantaggio del risparmio energetico è riscontrabile su una bolletta elettrica più bassa, per la batteria dei notebook, il risparmio energetico significa anche maggiori performance.

Nel web sono disponibili diversi programmi gratuiti che, una volta installati, vi aiuteranno a risparmiare energia e aumentare l’autonomia della batteria del vostro notebook. Vediamo insieme quali sono questi software gratuiti:

  • Boray Power. E’ un software molto leggero, la versione “trial” non presenta alcuna limitazione. Agisce mediante il rallentamento del processore del computer durante l’inattività. Quindi quando state smanettando con i vostri programmi preferiti non correte il rischio di inciampare in fastidiosi rallentamenti perché il software agisce solo quando il computer è fermo. La batteria notebook ne gioverà molto e potrà regalarvi maggio autonomia.
  • Verdiem. E’ un software più complesso, vi aiuta a gestire l’energia che possedete nella batteria del notebook. Il software per il risparmio energetico è stato rilasciato da Edison, una società leader nel settore energetico e che mediante alcuni programmi, ha aiutato le imprese di tutto il mondo a ridurre gli sprechi energetici nel campo IT.
  • AKS-Labs. Un altro freeware, destinato agli utenti di Windows 9x, 2000 (Windows Me), XP e NT. E’ un programma di WatchOverEnergy, si occupa di ottimizzare il dispendio energetico del vostro notebook e attiva automaticamente la modalità standby per il monitor quando non vi sono importanti programmi in esecuzione. Il software vi dirà quanto watt di energia e quanti soldi avete risparmiato grazie a esso.
  • Jsutils. E’ un software per il risparmio energetico ed è dedicato agli utenti Windows di ogni sorta, da Windows Me fino al recente Windows 7. Il programma controlla quanta energia è sfruttata da mouse, dalla tastiera e dalla CPU e da qui, se non registra alcuna attività, potrebbe decidere anche di spegnere automaticamente il vostro computer.
  • Granola. E’ un freeware per Windows e Linux. Riesce a migliorare l’efficienza energetica del vostro computer aumentando l’autonomia della batteria notebook. Vi è una versione freeware e una a pagamento.

Non dimentichiamo che esistono freeware più semplici che si limitano a mettere il computer in sto automaticamente quando non vi sono attività (Power Manager Sonar) oppure, in modo simile, freeware che spengono automaticamente il computer dopo un certo periodo di inattività scelto dallo stesso utente (WinOFF) anche se la gran parte dei sistemi operativi offrono tale opzione direttamente dalle impostazioni. Per i computer Mac vi basterà settare i parametri da “Impostazione” – “Risparmio Energetico” e se volete monitorare il dispendio dell’energia, vi basterà installare un semplice widget.

Pubblicato da Anna De Simone il 29 febbraio 2012