Frullati con proteine per un pieno di energia

frullati con proteine

Tutti noi sappiamo bene quanto le proteine siano indispensabili per il nostro organismo; sono necessarie per la crescita, il mantenimento e la riparazione delle cellule, per la produzione di ormoni, di enzimi….
Assicurarsi la giusta quantità di proteine nella nostra alimentazione vuol dire preservare la nostra salute. Come possiamo integrare le proteine nella nostra dieta?

Per fortuna, la natura ci offre tutto quel che serve all’organismo  per incominciare la giornata con la giusta vitalità. A tal proposito vi proporremo alcuni frullati ricchissimi di proteine da bere a colazione. I frullati sono sicuramente più salutari rispetto i classici succhi di frutta; possono rivelarsi un’ottima merenda pomeridiana e possono accompagnare le nostre colazioni mattutine con un pieno di energia.

Frullati con proteine, 4 ricette

Ecco 4 frullati deliziosi che vi permetteranno di beneficiare di quei nutrienti necessari per affrontare la giornata con più grinta.

Frullato con spirulina

E’ senza dubbio tra i frullati con più proteine: è particolarmente indicato per chi necessita di un pieno di energia. Vi consigliamo di berne almeno 2 settimana ma anche tre se siete particolarmente ansiosi e stressati. Contiene i seguenti nutrienti: proteine, Acidi grassi essenziali, enzimi, vitamine e diversi sali minerali quali calcio, magnesio, fosforo.

Cosa ci occorre

  • 5 grammi di spirulina in polvere
  • 200 ml di latte di avena
  • 5 grammi di nocciole in polvere
  • Metà mela verde

Come si prepara

  1. Versate nel frullatore il latte insieme alla mela verde precedentemente pelata, le nocciole infine la spirulina
  2. Frullate il tutto per qualche secondo, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Frullato con banana, noci e fragole

E’ un frullato semplicissimo da realizzare; è ricco di vitamine, minerali e antiossidanti. È l’ideale per chi soffre di stanchezza cronica.

Cosa ci occorre

  • 1 banana biologica ben matura
  • 200 ml di latte parzialmente scremato oppure di soia
  • Una manciata di fragole
  • Una manciata di noci
  • 25 grammi di miele biologico

Come si prepara

  1. Pulite per bene le fragole poi tagliatele a metà
  2. Versatele nel frullatore insieme al latte, alla banana tagliata a pezzi, alle noci tagliuzzate e al miele.
  3. Frullate per qualche secondo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Frullato di caffè

Amate il caffè? Ecco un frullato che fa per voi; oltre le proteine è ricco di vitamine e Sali minerali

Ingredienti

  • 100 ml di caffè
  • 100 ml latte di vaccino o di mandorle
  • 2 grammi di proteine del cacao: reperibile in erboristeria o in farmacia
  • 3 grammi di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di stevia

Come si prepara

  1. Avete pronto il caffè? Allora, versatelo nel mixer e aggiungete il latte, il cacao, la cannella in polvere e la stevia: se lo preferite potete aggiungere qualche cubetto di ghiaccio
  2. Frullate per bene bene, fino a rendere il composto omogeneo.

Frullato con mirtilli

Si tratta di un frullato ricco di proteine, antiossidanti, minerali.

Cosa ci occorre

  • 20 grammi di fragole biologiche
  • 150 ml di latte di vaccino o di soia
  • 20 grammi di mirtilli o frutti di bosco
  • 1 kiwi biologico
  • 1 cucchiaino di stevia

Come si prepara

  1. Lavate per bene le fragole, privatele del picciolo e tagliatele a metà
  2. Mondate il kiwi e tagliatelo a pezzetti
  3. Versate tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo

E se vi piacciono i kiwi, non potete perdervi le ricette che trovate nell’articolo “Come preparare frullati di kiwi”

Altro aspetto da non sottovalutare è il forte potere saziante di questi frullati dato che contengono grosse quantità di fibra. Se lo preferite, potete aggiungere lo yogurt magro nel frullato: in tal modo, oltre alle proteine,alle vitamine e alle fibre si assumeranno fermenti lattici.

Articoli correlati

 

Pubblicato da Anna De Simone il 25 gennaio 2016