Freni della bicicletta che fischiano

bici freni fischiano

Perché i freni della bicicletta fischiano? Il fischio è generato dall’attrito tra il pattino e la ruota della bici. In questa pagina vedremo come risolvere il problema dei freni rumorosi e della loro regolazione.


Tra le domande frequenti digitate sui motori di ricerca dai ciclisti neofiti troviamo le tre parole freni bicicletta fischianofreni bici rumorosi. Si tratta di una questione molto comune e anche di facile risoluzione.

Perché i freni della bicicletta fischiano?

pattini dei freni della bici non fischiano perché sono consumati, spesso accade che iniziano a fischiare proprio a seguito di una sostituzione: con lo smontaggio dei vecchi cuscinetti e il montaggio di quelli nuovi andiamo a sballare la regolazione dei freni e così iniziamo a percepire quel fastidioso sibilìo. Il problema si può verificare anche dopo aver fatto la bucatura alla camera d’aria della bici, dopo aver portato a pressione gli pneumatici o dopo la sostituzione dell’intera ruota… cioè, tutte procedure che possono impattare (in modo diretto o indiretto) sulla posizione dei cuscinetti dei freni.

Ritorniamo alla domanda iniziale, allora perché i freni della bici fischiano?

Quel suono che noi associamo a un fischio è legato alle vibrazioni generate dall’attrito che va a crearsi impropriamente tra il pattino e il cerchio della bici.

Per esattezza le vibrazioni si creano quando l’estremità posteriore del freno tocca prima il cerchione di quella anteriore.

Se i due cuscinetti sono ben regolati, il contatto con il cerchio è simultaneo quindi non si genera alcuna vibrazione e il sistema frenante funziona a dovere.

Il v-brake, in particolare, è dotato di una vita snodata che consente la regolazione dell’angolazione del pattino dei freni.

Freni della bici rumorosi, come fare

Come regolare i freni per evitare quel fastidioso fischio? 

Al momento della regolazione fate in modo che i due pattini tocchino in simultanea la ruota oppure che sia prima la parte anteriore a toccare il cerchio. Con la regolazione agite sull’angolazione del pattino facendo toccare prima la parte anteriore (fatela sporgere di uno o 2 millimetri) e poi quella posteriore. In questo modo i freni non saranno più rumorosi.

Freni della bici rumorosi anche quando non si frena

Se il rumore dei freni è generato in frenata, è normale. Se i freni fischiano anche quando non li state usando, allora ci sono due ipotesi:

  • i freni sono regolati malissimo
  • il cerchio della ruota è storto

In caso di cerchio deforme
Capovolgete la vostra bicicletta (poggiatela sulla sella e il manubrio). Osservate ora il cerchio della ruota, fatelo girare e guardatelo da ogni angolazione, vi sembra leggermente deformato? In questo caso sembrerà che la ruota stia sbandando in modo più o meno marcato in base all’entità della deformazione. In questo caso, quando il cerchio gira, nella zona in cui è deformato, va a urtare il pattino del freno generando il rumore. In questo caso il cerchio va sostituito.

Se il cerchio sbanda solo leggermente, può essere anche che sia stato montato male, in questo caso basterà centrarlo meglio.

Per aumentare la visibilità della vostra bici sfruttando i cerchi, vi consigliamo di montare un dispositivo a LED proprio sulla ruota; per capire di cosa stiamo parlando vedete le foto nella pagina: luci a led per la ruota della bici.

In caso di freni regolati male
Se i freni sono rumorosi anche quando non state frenando, il problema non è legato all’inclinazione die pattini così come spiegato in precedenza. Il problema riguarda in modo più esteso l’intera posizione del sistema frenante. Per regolare al meglio i freni della bici vi invitiamo a seguire le istruzioni mostrate nel video che segue.

Nella foto in alto:
sulla ciclovia adriatica che collega la Puglia a Trieste, all’altezza di Giulianova in tecnobike.

Pubblicato da Anna De Simone il 19 maggio 2016