Fotovoltaico in Sardegna

L’uso efficiente e razionale delle risorse energetiche si sta diffondendo e non ha risparmiato l’isola sarda. Il numero degli impianti fotovoltaici della Sardegna è in ascesa. Sono state 6.000 le installazioni registrate solo nel 2012. Il trend di crescita del settore fotovoltaico sul territorio sardo è decisamente positivo.

Secondo i dati in possesso di EnergoClub Onlus e divulgati da Gse (Gestore dei Servizi energetici), in Sardegna si contano 6.225 impianti fotovoltaici, grazie ai quali, la regione si aggiudica l’ottavo posto nella graduatoria nazionale. A svolgere un ruolo cruciale è stato il sistema di incentivi del Quarto e del Quinto Conto Energia, aggiornato al 31 ottobre 2012.

Per la Sardegna la svolta è arrivata quest’anno. La regiorne era ferma all’undicesima posizione in Italia nel 2011. I dati divulgati da Gse confermano un ottimo trend di crescita soprattutto per quanto riguarda il numero di impianti, altri progressi devono essere compiuti sulla potenza delle installazioni che stenta ad arrivare a 114.000 kW. Dati migliori, per potenza installata, arrivano dalla Calabria e dalla Campania, la prima con 117.000 kW e la seconda con 145.000 kW.

Per continuare a promuovere le energie rinnovabili su territorio sardo e per sensibilizzare la cittadinanza circa tematiche quali efficienza energetica e sprechi che potrebbero benissimo non gravare sui costi in bolletta, l’associazione EnergoGlub Onlus ha organizzato un incontro fissato per lunedì 26 novembre a Porto Torres, presso la Sala Museo del Porto e a Ittiri, in provincia di Sassari, in v.Boccaccio Auditorium scolastico. Durante la serata informativa saranno proposte tutte le possibilità in materia di efficienza energetica con un occhio di riguardo all’energia solare, protagonista del progetto EnergoClub Soleinrete.

EnergoClub Soleinrete è il progetto nato per supportare famiglie e piccole imprese nelle decisioni di acquisto di un impianto fotovoltaico. Le famiglia e le Piccole imprese sarde, potranno contare su un servizio di consulenza tecnica, orientamento, assistenza pre e post installazione e così via.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo sul “Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu

Pubblicato da Anna De Simone il 24 novembre 2012