Fiori perenni

fiori perenni bordure aiuole vaso giardino

Fiori perenni, consigli sulle piante da fiore da coltivare per bordure in giardino o in vaso. Piante tappezzanti, resistenti al freddo o al pieno sole.

Le piante perenni sono quelle che fioriscono ogni anno e fanno sentire la loro presenza dalla primavera fino a inizio autunno. Nella progettazione di un giardino fiorito, le pianti perenni occupano un ruolo di spicco, ma quali coltivare? In questo articolo ti darò qualche suggerimento.

Fiori perenni da bordura, vaso o aiuole

Se volete progettare una bordura, potete contare sui bulbi da fiore. Vi direte: sì, ma i bulbi fioriscono un’unica volta all’anno… in realtà, con una buona organizzazione, si possono avere aiuole fiorite a scaglioni, stagione dopo stagione. Esistono, infatti, bulbi a fioritura primaverile, estiva, autunnale e invernale. Per quanto riguarda la scalarità delle fioriture:

Queste piante possono essere coltivate nella medesima aiuola, contemporaneamente, mettendo i bulbi a distanza ravvicinata. Chi non teme i lavori stagionali, potrà scavare e sostituire i bulbi all’occorrenza.

Per un approfondimento:

Tra i fiori da bulbo vi ricordo il profumatissimo Lilium candidum, meglio noto come giglio di Sant’Antonio. Ve ne basterà un cespo per creare un angolo da sogno.

Fiori perenni

Le piante perenni hanno la capacità di sopravvivere anche alla più spiccata trascuratezza. Di anno in anno rispuntano in giardino facendo sentire la loro presenza con splendide fioriture. Dopo aver parlato dei bulbi da fiore, passiamo ad altre piante perenni. Partiamo con un breve elenco delle piante da fiore perenne da coltivare in giardino o in vaso, in base alle esigenze del momento.

  • Malva alcea
  • Garofano
  • Astri
  • Margherite
  • Coreopsis
  • Leucantherum x Superbum
  • Eryngium
  • Lupini
  • Geranium
  • Chelone lyonii
  • Papaver orientalis
  • Oenothera speciosa

Le margherite sono perfette anche per chi non ama i grandi classici. Vi sono varietà per ogni gusto, resistenti al gelo, più adatte all’ombra o da coltivare in pieno sole. Le margherite possono creare aiuole fiorite molto diversificate. Si va dalle margheritone classiche alle varietà bicolore.

Coreopsis

Le coreopsis sono piante perenni da fiore giallo che, con le varietà più recenti, sfoggiano una corolla bicolore (rossa gialla, color mattone-panna…). Non sono resistenti al freddo quindi più adatte per chi vive nel Centro-Sud.

Sono perfette per realizzare bordure basse o piccole macchie fiorite. Si possono coltivare anche in vaso.

Vanno tenute in pieno sole, in terreno fertile e ben drenato.

Astri

Per bordure e aiuole fiorite, molto belli sono gli astri. Realizzando dei ricchi cespi di foglie lunghe e lanceolate che, a inizio estate, fioriscono con capolini leggermenti azzurrati. Questo fiore perenne è adatto a aiuole o bordure alte circa 50 cm.

Leucantherum

Altra pianta perenne perfetta per bordure e aiuole fiorite è la Leucantherum. Presenta un caratteristico fiore arruffato, molto bello! Può essere reciso e usato per composizioni floreali o per decorare casa. Anche in questo caso è necessario che la pianta prosperi in pieno sole.

La fioritura può essere molto prolungata ma dovrete avere cura di eliminare i capolini ormai sfioriti.

Papaveri 

I papaveri sono amati da tutti. La varietà Turkenlousi fiorisce da maggio a luglio. Adatto alle aiuole, meno adatto alle bordure.

Oenothera speciosa

Perfetta per bordure fiorite o per realizzare macchie di colore. Present piccoli fiori delicati e fiorisce da maggio ad agosto.

Piante da fiore perenni resistenti al freddo

Per la casa in montagna è possibile coltivare le specie più resistenti al freddo. Tra queste segnaliamo i lupini, i geranium e l’eryngium.

I lupini sono coloratissimi, molto longevi e amano crescere in pieno sole per sfoggiare le migliori fioriture. A mezz’ombra, la pianta cresce bene ma presenterà fiori più stentati.

I geranium preferiscono una esposizione a est. Possono essere coltivati all’ombra o comunque dove sono raggiunti da poche ore di sole, meglio se del mattino.

Pubblicato da Anna De Simone