Esfolianti fai da te per viso, mani e corpo

Esfolianti fai da te: ecco come preparare degli scrub fai da te in casa per pulire a fondo la pelle senza dover per forza ricorrere ai costosissimi peeling estetici. Ecco 3 ricette di esfolianti naturali fai da te.

Per avere una pelle luminosa e vellutata, è necessario non solo idratarla ma anche mantenerla pulita e libera da tossine e impurità, così da favorire la rigenerazione delle cellule cutanee. A tal proposito, è consigliabile seguire una routine di bellezza precisa che deve includere anche uno scrub, preferibilmente naturale per evitare effetti collaterali sulla pelle.

Non serve spendere tanti soldi in cosmetici e saponi esfolianti; lo scrub può tranquillamente essere preparato in casa propria con risultati altrettanto ottimi. Basta seguire qualche ricetta giusta e conservarlo in modo attento.

Esfolianti fai da te, cosa ci occorre

Ingredienti naturali e freschi, adatti sia per il viso che per il corpo
Vasetti a chiusura ermetica, da sterilizzare insieme con il coperchio
Un frullatore
Tempo e amore per il fai da te

Esfolianti fai da te, raccomandazioni utili

La pelle del viso è molto più delicata rispetto a quella del corpo, pertanto facciamo molta attenzione alla scelta dei prodotti da applicare. Teniamo in considerazione anche il tipo di pelle prima di optare per un ingrediente; può essere grassa, secca, mista, a tendenza acneica…Per realizzare un buon esfoliante corpo possiamo optare per i prodotti che ci aiutano a combattere la cellulite, le smagliature, la cattiva circolazione….

Esfoliante fai da te viso alla frutta

La frutta non solo deterge in profondità, ma apporta anche vitamine e minerali importanti per la salute della pelle. Ecco quale frutta utilizzare in base al tipo di pelle

  • Ananas: per pelli grasse.
  • Kiwi: per pelli grasse e miste.
  • Papaya: per pelli miste e secche.
  • Pera: per pelli secche e delicate.

Per l’applicazione basta strofinare delicatamente un pezzo di uno di questi frutti sul viso pulito e asciutto. Lasciare agire per qualche minuto poi risciacquare. Potete utilizzare questi trattamenti una volta a settimana.

Esfoliante fai da te per le mani

Certo, le mani non sono sensibili come il viso e non presentano smagliature o cellulite, ma sono sempre esposte a detergenti chimici, inquinanti e atmosferici.

Per preparare un buon esfoliante per le mani possiamo combinare due ingredienti fantastici: l’olio di cocco puro extravergine e il bicarbonato di sodio. Il primo nutre e protegge la pelle in profondità, il secondo attiva la circolazione e ha un leggero, ma efficace, effetto esfoliante.

Dove comprare l’olio di cocco puro?

E’ possibile reperire questo prodotto nelle botteghe specializzati in cosmesi naturale oppure per corrispondenza acquistando online. In ogni caso vi consigliamo sempre di scegliere un olio di cocco puro al 100% e in più ricavato con metodo di agricoltura biologica.

Tra gli oli di cocco dal miglior rapporto qualità prezzo segnaliamo: Olio Vergine di cocco Biologico e Puro al 100% di Naissance

  • Preparazione

Mescolate bene i due ingredienti fino a ottenere una crema granulosa. L’olio di cocco deve superare i 23°C per potersi sciogliere pertanto dovreste riscaldarlo prima giusto qualche secondo.
Massaggiare bene le mani con questo prodotto poi sciacquare con acqua tiepida

Esfoliante fai da te per il corpo

Il corpo necessita di esfolianti dall’azione profonda per attivare la circolazione, rimuovere le tossine, combattere la cellulite, attenuare le smagliature e conferire morbidezza.

Per ottenere questi effetti, occorrono due ingredienti molto efficaci: il sale e l’olio di oliva

Potete scegliere sale fino o grosso a seconda della zona che bisogna esfoliare. Per esempio, nel caso di glutei o talloni, meglio optare per il sale grosso, mentre per il seno, è preferibile utiliare il sale fino.

Il sale marino apporta una grande quantità di minerali alla pelle, ma ricordate sempre di utilizzarlo puro e non raffinato o da cucina.

L’olio d’oliva è ricco di acidi grassi essenziali; questo vuol dire nutrire la pelle apportandole molti antiossidanti. In caso di pelle grassa, meglio sostituirlo con l’olio di cocco o di jojoba.

Per realizzare in casa quest’esfoliante, basta seguire le stesse indicazioni che vi abbiamo fornito per preparare quello a base di olio di cocco e bicarbonato. Applicare lo scrub sotto la doccia, in modo che il vapore e l’acqua calda aprano bene i pori. Una volta asciutta, la pelle risulterà più morbida e idratata.

Ti potrebbe interessare anche

Gommage viso fatto in casa

Pubblicato da Anna De Simone il 2 febbraio 2017