Energy Conference e Utility Summit: l’energia tiene banco

La sala con il pubblico alla Energy Management Conference a Milano

Il pubblico in sala alla Energy Management Conference di Milano

Quasi 200 persone hanno partecipato alla Energy Management Conference del 3 luglio 2013 a Milano. Energy manager e non solo, la figura EM non sempre esiste in azienda, tutti in ogni caso ‘committati’ a contenere i costi energetici dell’impresa puntando sull’efficienza all’energetica con le soluzioni tecnologiche e le policy di comportamento che consentono di farlo.

Determinante è l’approccio culturale al tema dell’energia, mai così problematico prima d’ora, come emerso nella tavola rotonda a cui hanno partecipato l’energy manager di Lavazza Barbara Conti, l’energy manager di Fiera Milano Stefano Luccietto, l’IT manager di Grandi Navi Veloci Paolo Beatini e l’IT manager di Bomi Group Italo Candusso. Singolare che dove ancora non è previsto un energy manager la patata bollente dell’energia passi quasi sempre all’IT, un fatto per certi versi comprensibile ma esso stesso imputabile alla mancanza di una vera maturità culturale nell’Energy Management in azienda.

Alla Energy Management Conference di Milano gli interventi di FIRE (Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia) ANIE Energia e delle aziende IBM, Schneider Electric, Avob, VOXplus, Myenergy Building Solutions, Borri, CEG Facility, Dexma, Iconics. Completa il quadro il patrocinio di AIEE (Associazione Italiana Economisti dell’Energia). Già in calendario una seconda tappa di Energy Management Conference a Padova nel mese di dicembre 2013.

Sempre in tema Energy, da un punto di vista differente, l’evento di martedì 9 luglio a Roma Smart Utility Summit, dove protagoniste saranno (le filiere del comparto elettrico, elettrotecnico, elettronico, ICT e Telco, con l’aggiunta di banche e finanziarie, società di leasing, società di assicurazioni e altre coinvolte negli aspetti economici del tema energia e del green banking legato ai finanziamenti. Main sponsor di Smart Utility Summit è IBM, i patrocini di FIRE, Aiget e FederUtility.

L’organizzazione di Energy Management Conference è di Soiel International

L’organizzazione di Smart Utility Summit è di Business International

IdeeGreen è media partner di entrambe le manifestazioni

Pubblicato da Michele Ciceri il 7 luglio 2013