Gli elettrodomestici da incasso che si vendono di più

Elettrodomestici da incasso

Degli elettrodomestici siamo soliti apprezzare il design e i bassi consumi di energia, un aspetto che su IdeeGreen teniamo in particolare considerazione, ma spesso ci spaventa il prezzo. Il vorrei ma non posso arriva puntuale e in fase d’acquisto la scelta ripiega su altro. Ma su cosa? Quali sono, fatti tutti i conti, gli elettrodomestici che si vendono di più?

Poiché il panorama è ampio restringiamo il campo alla sola parte dei dispositivi da incasso e la domanda, opportunamente riformulata, diventa: quali elettrodomestici da incasso si vendono di più? La risposta l’abbiamo cercata nei dati di mercato diffusi dalla Whirlpool e qui ne presentiamo una sintesi, per molti versi interessante.

Cominciamo con il dire che oggi gli elettrodomestici da incasso rappresentano il 35% del mercato dei grandi elettrodomestici a volume, e che nell’ultimo anno questo segmento è cresciuto del 4 per cento. Questo è un primo dato, frutto di una media tra produttori che sono cresciuti e altri che sono andati indietro. Perché gli elettrodomestici non sono tutti uguali e non tutti sono ugualmente bravi a venderli.

Un secondo dato è che la crescita è trainata dalle fasce di prezzo alta e bassa. Invece la fascia media, così come la classe media della società, si contrae parecchio. Guardando nel dettaglio si nota che i consumatori sono disposti a spendere di più quando ricercano e trovano elettrodomestici da incasso con funzionalità e design sofisticati. Tendono a risparmiare, contenendo al massimo la spesa, quando non sono interessati a particolari caratteristiche.

Quali sono le caratteristiche degli elettrodomestici da incasso che attirano di più? Le preferenze si concentrano sui piani di cottura a induzione (un cambio di abitudini rispetto al tradizionale fornello a gas), sui forni a vapore (ottimi anche per una cucina naturale e salutare) del tipo pirolitici e hydroclean (quindi con funzioni di pulizia), su cappe che fanno anche arredamento e su forni a microonde a incasso (quindi parte integrante della cucina). Evidentemente, rispetto al passato, sta cambiando anche il modo di cucinare.

Se ti interessa l’argomento leggi anche il nostro Come risparmiare sugli elettrodomestici

Pubblicato da Michele Ciceri il 25 luglio 2014