Divisori e separe’ fai da te

divisori e separe fai da te

Divisori e separe’ fai da te: una guida che vi spiegherà come realizzare semplici divisori per realizzare nuovi spazi domestici.

Chi vive in una casa dalle dimensioni discrete dovrà sforzarsi di trovare nuovi modi per configurare lo spazio e designare aree funzionali in base alle vostre esigenze.

Se non avete uno studio, non dovete necessariamente rinunciare al vostro angolo di tranquillità, magari con il divisorio giusto posto nel soggiorno, riuscite a sbrigare qualcosa. L’obiettivo è quello di trovare soluzioni flessibili per dividere diversi ambienti di casa senza sprecare spazio prezioso.



La parete verde
Vi piace la parete verde in alto? Pensate che sia molto dispendiosa? Se l’idea di creare un separe’ divisorio con le piante vi piace, non dovete scoraggiarvi, il prezzo non farà da impedimento. In primis potete creare da soli la vostra parete verticale sfruttando vasi pensili o vasi da fissare a terra con canne di bambù che facciano da supporto alle piante rampicanti o usare direttamente dei pallet.

Chi non vuole cimentarsi con lavori di falegnameria può creare la sua parete verde separatoria a partire da vasi d’arredo appositamente studiati. Per farvi un’idea vi rimando alla pagina di Amazon della Fioriera da interni o giardino. Separè d’arredo. Il supporto verticale è perfetto per consentire la crescita di piante rampicanti a bassa manutenzione.

Persiane e porte
Vecchie porte e finestre, se ben levigate e riverniciate, possono realizzare un ottimo elemento divisorio, poco ingombrante e facilissimo da gestire.

GUARDA LE FOTO DEI DIVISORI FAI DA TE

Legno ed elementi naturali
E’ possibile realizzare divisori a partire da semplici rami di legno fissati su un substrato. Per capire bene a cosa ci riferiamo, vi invitiamo a visitare la nostra galleria fotografica dove sono contenute un gran numero di idee pronte all’uso.

Chi ama gli elementi naturali può valutare l’acquisto di un Separe’ in legno massello di design ma solo dopo aver ipotizzato con attenzione la possibilità di realizzare da solo un separé! Se proprio i lavori con il legno non fanno per voi, il divisorio con le corde potrebbe essere abbastanza semplice da realizzare.

divisorio fai da te

Divisorio con corde
Il processo di costruzione è piuttosto semplice e il risultato è quello presentato nella foto in alto. Sono state impiegate due tavole di legno forate a distanza regolare. I fori devono essere abbastanza spessi da ospitare il diametro delle corde. Le tavole di legno servono a “nascondere” e ancorare le estremità delle corde che così possono essere fissate meglio al soffitto e al pavimento.

GUARDA LE FOTO DEI DIVISORI FAI DA TE

Pubblicato da Anna De Simone il 26 aprile 2015