Distorsione alla caviglia, rimedi

Distorsione alla caviglia: suggerimenti utili. Cosa fare e quali sono i rimedi naturali più efficaci in caso di slogatura o contusione del piede.

La distorsione alla caviglia è un incidente piuttosto comune. Oltre  ad arrecare dolore, la distorsione può compromettere il regolare movimento del piede. E’ pertanto fondamentale adoperarsi per ripristinare rapidamente la funzionalità del piede. In questa pagina vi illustreremo alcuni rimedi davvero efficaci per accelerare la guarigione. Ovviamente se il dolore dovesse persistere è bene consultare uno specialista.

Distorsione alla caviglia, conseguenze

La distorsione alla caviglia coinvolge i legamenti, ossia le fibre che legano le ossa tra loro e che pertanto apportano stabilità alle articolazioni. Per rendere meglio il concetto possiamo immaginarli come delle “corde” che permettono il movimento del piede. Quando si verifica una tensione eccessiva, è possibile che ne consegua una lesione con distorsione del legamento.

I legamenti hanno delle proprie caratteristiche di resistenza a traumi e sollecitazioni,  ma possono opporsi alle forze applicate solo entro certo limiti. Anche se molto resistenti, i legamenti sono poco elastici e pertanto poco deformabili sotto l’azione di carichi elevati.

Distorsione alla caviglia, rimedi

In caso di distorsione è bene camminare il meno possibile o meglio stare a riposo completo. Intanto vi proponiamo alcune soluzioni naturali per alleviare il dolore e favorire il movimento corretto dei legamenti del piede.

Impacco di argilla rossa e aceto di vino

Ecco il classico rimedio della nonna per curare qualsiasi tipo di contusione o slogatura. Questo rimedio può essere applicato per qualsiasi area del corpo. Parliamo dell’argilla rossa e dell’aceto, ingredienti che possiedono elevate proprietà benefiche.

Cosa ci occorre

  • 150 grammi di argilla rossa in polvere
  • 50 ml di Aceto di vino
  • Pellicola trasparente

Come procedere

  1. Versare gli ingredienti in una terrina e mescolare fino a ottenere una crema densa ed omogenea
  2. Applicare il composto sula zona interessata
  3. Avvolgere la caviglia con la pellicola e lasciare agire per circa mezz’ora
  4. Rimuovere la pellicola e sciacquare con abbondante acqua

Ghiaccio

Altra soluzione molto efficace per ridurre l’infiammazione consiste nell’applicare del ghiaccio avvolto in un panno sulla zona dolorante. Nello specifico:

  • Avvolgere in un panno alcuni cubetti di ghiaccio
  • appoggiare il panno sulla zona dolorante
  • Distendersi  con il piede sollevato al di sopra della posizione del cuore. Aiuta a ridurre il gonfiore.
  • Mantenere questa posizione per circa 20 minuti poi levare il panno
  • Ogni mezz’ora, ricominciare il trattamento.

Sali di Epsom

I cristalli del sale di Epsom annoverano elevate  proprietà terapeutiche. Anche nel caso di una distorsione l’impiego di questo prodotto può essere davvero utile.

Cosa ci occorre

  • 1 litro d’acqua (1 litro)
  • 60 grammi di sali di Epsom

Come procedere

  1. Versare l’acqua in una pentola e fare riscaldare
  2. trascorso qualche minuto, aggiungere il sale e mescolare per bene fino a totale scioglimento
  3. Lasciare raffreddare
  4. A questo punto, immergere il piede e lasciarlo in ammollo per circa 30 minuti
  5. fare il trattamento mattina e sera volte al giorno.

Impacchi caldi

Come già accennato, nella fase iniziale della distorsione è sempre preferibile applicare il ghiaccio. Il freddo, infatti causa una vasocostrizione che diminuisce la reazione negativa del trauma distorsivo. A distanza di almeno 3 giorni dalla distorsione, è bene seguire la terapia del caldo che consiste nell’applicare una borsa dell’acqua calda o immergere le gambe nell’acqua calda. In alternativa, potete coprire il piede con una coperta calda oppure utilizzare un cuscino elettrico per riscaldare la zona interessata.

Camomilla

Diverse erbe annoverano virtù lenitive. Tra queste è doveroso citare la camomilla.

Cosa ci occorre

  • 50 grammi di camomilla
  • 1 litro di acqua

Come procedere

  1. Mettere a bollire l’acqua poi aggiungere la camomilla
  2. Aspettare che l’acqua si intiepedisca
  3. A questo punto, metter in ammollo il piede per almeno 30 minuti,

Peperoncino di Cayenna

Ricco di proprietà benefiche, il peperoncino di Cayenna si rivela un’ottima alternativa naturale in caso di contusione o distorsione. Grazie alla capsaicina, una sostanza in esso contenuto, questa ingrediente svolge un’efficace azione lenitiva contro il dolore.

Cosa ci occorre

  • 250 ml di acqua
  • 1 pizzico di peperoncino di Cayenna

Come procedere

  1. Versare l’acqua in un pentolino e fare scaldare per qualche secondo
  2. Aggungere il peperoncino nell’acqua calda e mescolare
  3. Applicare il composto sulla zona dolorante con l’aiuto di un panno o di un batuffolo di cotone
  4. Non risciacquare

NOTA BENE: i rimedi sopracitati non arrecano effetti collaterali ma non è detto che possono rivelarsi risolutivi in caso di una brutta distorsione della caviglia. A tal proposito vi invitiamo a rivolgervi al vostro medico di fiducia, così da procedere con le cure più adeguate.

Pubblicato da Anna De Simone il 16 ottobre 2018