Custodie iPhone per biciclette

iphone custodia bicicletta

Abbiamo già visto diversi supporti per trasportare smartphone in bici, oggi continuiamo a parlare di accessori per bicicletta e lo facciamo presentandovi qualche custodia per iPhone. Iniziamo con LifeProof, una custodia iPhone per bicicletta resistente alla polvere, agli urti, alla neve e alla pioggia. Il case LifeProof è dotato di un attacco che si ancora perfettamente al volante delle biciclette ma anche di moto e scooter da strada. La custodia LifeProof è mostrata nella foto in alto ed è commercializzata al prezzo di 39 euro.

Un po’ più costosa è la custodia Storm Cruiser, il prezzo è di circa 50 euro. Qui l’attacco al manubrio è dato da uno stand con due viti pesanti. Lo stand è abbinato a una robusta custodia che protegge l’iPhone da fango, pioggia e polveri.

Saliamo ancora col prezzo e, per poco meno di 60 euro, è possibile portarsi a casa una custodia per iPhone con stand per bicicletta che consente di utilizzare il melafonino in bici sia in posizione orizzontale che verticale. Si chiama iCarri e riesce ad amplificare il volume degli altoparlanti integrati iPhone di 10 decibel.

Scosche HandlelT costa all’incirca 20 euro ed è una custodia flessibile che si adatta a vari modelli di smartphone, tra cui, ovviamente, anche iPhone. Sempre con lo stesso budget è possibile acquistare l’Arkon Slim-Grip, un supporto per biciclette con cinghia di sicurezza. L’aspetto più entusiasmante di questa custodia è che riesce a far ruotare il dispositivo a 180°.

Wahoo Bike Pack, più che una custodia per iPhone da bicicletta, è un kit che trasforma lo smartphone Apple in un computer per ciclisti.Si aggancia a qualsiasi sensore ANT e fornisce tutti i dati che potrebbe desiderare un ciclista. Il costo è di 129,99 dollari e nella confezione, oltre alla custodia impermeabile e resistente alle intemperie, non mancano un paio di sensori inclusi!

Pubblicato da Anna De Simone il 20 agosto 2013