Antitarme naturale, rimedi fai da te

antitarme naturale

Vi è mai successo di tirare fuori dall’armadio un capo in lana o in catone pieno di forellini? Tutta colpa delle tarme, minuscoli insetti volatili invisibili ai nostri occhi……….la cui presenza però ci è data dai nostri vestiti bucati o rovinati! Per debellare le tarme, esistono in commercio diversi prodotti chimici che tuttavia possono rivelarsi dannosi per la nostra salute soprattutto se in casa ci sono bambini. Meglio ricorrere a rimedi naturali, a tal proposito vi illustreremo qualche antitarme naturale ricorrendo a prodotti casalinghi completamente innocui come per esempio le scorze di arancia, di limone ma soprattutto i chiodi di garofano che potete acquistare nelle erboristerie o nei negozi che vendono prodotti biologici. Sono considerati un vero e proprio antitarme naturale, dato che emanano un aroma sgradito alle tarme.

Antitarme naturale, qualche ricetta

  • Primo rimedio. Prendete un’arancia intera, lavatela e asciugatele per bene. Conficcate nella buccia tanti chiodi di garofano tutti intorno e riponetela all’interno dell’armadio dove ci sono capi di lana e di cotone: con il tempo l’agrume tenderà a essiccare, ma non la sua efficacia come antitarme.
  • Secondo rimedio. Create del pout-pourri, tagliando la buccia dell’arancia a pezzetti poi mettete a essiccare in forno per 15 minuti a bassa temperatura. Dopo averli essiccati, riponeteli in piccoli sacchetti di cotone e/o lino insieme a qualche chiodo di garofano: se gradite maggiormente l’aroma del limone, potete sistituirlo all’arancia, il risultato non cambia.
  • Terzo rimedio. Mettete qualche goccia di olio essenziale di lavanda in un batuffolo di cotone e posizionate nell’armadio. Anche la lavanda essiccata è efficace contro le tarme. Basta metterne un po’ dentro un sacchettino di cotone, uniti ai chiodi di garofano.

Con questi semplici ma efficaci rimedi potete tenere lontane le tarme dagli armadi. Pertanto non affidatevi più agli antitarme chimici che possono rivelarsi molto pericolosi anche per l’ambiente.

E a proposito di chiodi di garofano…..sapete che possono essere usati per togliere l’odore di muffa dai vecchi armadi?

Pubblicato da Anna De Simone il 21 agosto 2013