Crostata con ricotta e cioccolato

crostata con ricotta e cioccolato
Uno dei dolci più saporiti che si possono realizzare con la pasta frolla è la crostata con ricotta e cioccolato. Si tratta di un dolce che non richiede conoscenze culinarie particolari inoltre si prepara velocemente. Può essere servita come dessert a fine pasto oppure gustata a colazione. Ma vediamo nel dettaglio come realizzare la crostata con ricotta e cioccolato seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Crostata con ricotta e cioccolato, gli ingredienti

  • Pasta frolla preferibilmente fatta in casa. Per la ricetta leggi “Pasta frolla fatta in casa”
  • 250 grammi di ricotta
  • 2 uova biologiche
  • 100 grammi di zucchero
  • 100 grammi di scaglie di cioccolato fondente

Crostata con ricotta e cioccolato, la preparazione

  1. Prendete la pasta frolla, stendetela su una teglia da forno di diametro 24-26 cm avendo cura di lasciare i bordi abbastanza alti: se la pasta frolla l’avete fatta in casa, è bene ricordarsi che deve riposare in frigo per almeno mezz’ora prima di essere lavorata
  2. Fate cuocere in forno preriscaldato per circa 10 minuti ad una temperatura di 180°
  3. Nel frattempo preparate la crema; con le fruste elettriche mescolate lo zucchero con le uova in una terrina molto capiente
  4. Aggiungete man mano la ricotta e continuate a sbattere, finché non si sarà formata una crema ben amalgamata
  5. Fatto ciò, sistemate la crema in frigorifero e lasciate riposare per circa 10 minuti
  6. Trascorso il tempo richiesto per la cottura, levate la pasta frolla dal forno
  7. Levate la crema dal frigo, aggiungete le scaglie di cioccolato e mescolate il tutto fin quando le scaglie possano distribuirsi in maniera omogenea
  8. Spalmate il composto sulla pasta frolla e lasciate cuocere per altri 30 minuti circa, fin quando la crema non inizierà a presentare qualche bolla e la crosta esterna della pasta frolla sarà completamente cotta.

La crostata con ricotta e cioccolata va conservata preferibilmente in frigo e consumata entro 5 giorni.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 settembre 2014