Crema antirughe fatta in casa

crema antirughe fatta in casa

Le creme antirughe che troviamo in commercio contengono ingredienti chimici che a lungo andare potrebbero danneggiare la pelle, per fortuna ci sono anche le creme antirughe naturali ma di solito costano parecchio. L’alternativa migliore a questo punto è quella di preparare la nostra crema antirughe in casa sfruttando ingredienti naturali facilmente reperibili in erboristeria: il prezzo sarà molto inferiore rispetto i prodotti in commercio.


Crema antirughe fatta in casa, tipo di pelle
Questa crema antirughe è indicata per pelli normali o secche, pelli mature, sensibili o tendenti a presentare rughe. Al contrario, non la consigliamo alle donne al di sotto dei 25 anni o a quelle che hanno una pelle grassa.

Crema antirughe fatta in casa, gli ingredienti

  • 20 ml di olio di cocco
  • 30 ml di cera d’api
  • 5 ml di olio di rosa canina
  • 5 ml di vitamina E
  • 5 gocce di olio essenziale di geranio (facoltativo)
  • 5 gocce di olio essenziale di rosa (facoltativo)

Gli ingredienti che vi proponiamo sono molto nutritivi e hanno la proprietà di idratare in profondità, proteggere dai radicali liberi e favorire la rigenerazione della pelle.

Perché la Vitamina E?
La vitamina E fa bene sia se assunta per via orale sia se applicata localmente, e permette di conservare meglio questa crema dato che agisce da conservante naturale. Possiede anche proprietà antiossidanti e ringiovanenti per la pelle, oltre a proteggere dai radicali liberi.

Gli oli essenziali
In questa ricetta non possono mancare gli oli essenziali che doneranno una nota profumata e potenzieranno le proprietà degli ingredienti. Vi consigliamo in concreto di usare quello di geranio, che è anche un grande rigenerante cutaneo, e quello di rosa, che darà un odore favoloso alla crema e che conferirà tono alla pelle.

Crema antirughe fatta in casa, preparazione

  1. In un contenitore di vetro mettete l’olio di cocco e la cera d’api
  2. Mettetelo a bagnomaria in modo che gli ingredienti si mescolino a poco a poco e mescolate con l’aiuto di una spatola o di un cucchiaio di legno, ceramica o vetro
  3. Una volta amalgamati, spegnete il fuoco e aggiungete subito il restante degli ingredienti
  4. Mescolate bene e lasciate freddare.

Crema antirughe fatta in casa, conservazione
È consigliabile conservare la crema nel frigorifero in modo che si mantenga più a lungo. Se vivete in un luogo caldo o volete conservarla fuori dal frigorifero, potete aggiungere 10 o 15 ml in più di cera d’api.
Al contrario, se preferite una consistenza più liquida potete aumentare un po’ la quantità di olio di cocco e ridurre quella della cera d’api.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 aprile 2015