Cosa contengono le creme solari?

cosa contengono le creme solari

In questo periodo, gli scaffali sono pieni di creme solari delle marche più disparate; acquisto piuttosto necessario se vogliamo proteggerci da raggi UV.

Tuttavia parliamo di prodotti che contengono sostanze tossiche dannose per la pelle.Altro aspetto da non sottovalutare: le creme solari rallentano la naturale produzione di vitamina D, tale carenza di sicuro non beneficia la salute del nostro organismo!

Cosa contengono le creme solari?
Molte di queste creme possiedono sostanze chimiche in grado di provocare la comparsa di gravi patologie; quelle più pericolose contengono derivati dal petrolio inoltre i conservanti e i coloranti possono provocare irritazioni cutanee e reazioni allergiche. Vediamo nello specifico alcune sostanze contenute nelle creme solari

  • Oxybenzone: può provocare reazioni allergiche, la comparsa dei radicali liberi e nei casi peggiori la crescita di tumori cutanei.
  • Avobenzone: se non è stabilizzato perfettamente nella formulazione della protezione solare, diventa altamente tossico.
  • Altri ingredienti tossici e pericolosi sono: Octyl salicyclate, Cinoxate, Padimate O, Dioxybenzone, Phenylbenzimidazole, Homosalate, Sulisobenzone, Menthyl anthranilate, Trolamine salicyclate, Octocrylene, ecc.

Queste sostanze provocano un precoce invecchiamento della pelle, agevolano le malattie degenerative come il cancro, le artriti e le malattie cardiovascolari. Purtroppo, l’unico modo per proteggere la propria pelle dai raggi UV senza effetti collaterali è ricorrere alle creme solari naturali al 100%. Per approfondimento leggi “Come proteggersi dal sole”

Crema solare fai da te
Considerato anche i prezzi delle lozioni no-toxic possiamo realizzare in casa una crema solare con ingredienti sicuri e naturali. I vantaggi sono molteplici inoltre l’autoproduzione ha un impatto zero sull’ambiente.
Gli ingredienti:

  • 50 grammi di olio di cocco
  • 15 grammi di ossido di zinco puro:lo trovate online o al supermercato nel reparto articoli da toeletta per neonati
  • 10 grammi di cera d’api
  • 30 grammi di aloe vera gel
  • 250 ml di acqua
  • 10 gocce di estratto alla vaniglia

Come si prepara

  1. Mettete a scaldare l’olio di mandorle a bagnomaria insieme alla cera d’api
  2. Appena la cera siscioglie, aggiungete gli oli essenziali e trasferite il tutto in una terrina
  3. Aggiungete la polvere di ossido di zinco, avendo cura di non inalarla
  4. A parte scaldate l’acqua insieme all’aloe vera
  5. Trasferite la miscela nella terrina contenente il composto realizzato in precedenza e mescolate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo: se lo preferite potete aggiungere qualche altro olio essenziale per migliorarne la fragranza.
  6. Versate la crema solare in un vasetto sterilizzato con chiusura ermetica
  7. Ecco pronta la vostra crema solare fai da te

Da conservare in un luogo fresco e asciutto

Pubblicato da Anna De Simone il 29 giugno 2015