Come utilizzare il limone in cosmesi

come utilizzare il limone in cosmesi

Il limone è senza dubbio tra i frutti maggiormente utilizzati sia in gastronomia che per la cura della salute e della bellezza; ha un sapore che lo rendono insostituibile nella preparazione di pietanze e bevande. Cosa dire delle proprietà contenute in questo prezioso alimento?

E’ ricco di vitamine, minerali e composti antiossidanti, un vero e proprio toccasana nella prevenzione di diverse patologie. Il limone inoltre si rivela un ingrediente determinante per curare le unghie, i capelli, per sbiancare i denti, per eliminare le macchie e gli inestetismi della pelle del viso… A quanto pare abbiamo a portata di mano un eccellente alleato di bellezza.

I benefici del limone sono infiniti; bere acqua e limone di mattina o di sera per esempio ha proprietà dimagranti, a tal proposito vi consigliamo la lettura dell’articolo “Acqua e limoni, i benefici“.

Come utilizzare il limone in cosmesi, le ricette

Sbiancante per unghie

Contro le unghie ingiallite, basta strofinare una fettina di limone sulle unghie per almeno un paio di minuti ogni giorno prima di mettersi a letto. In poco tempo recuperete il loro colore naturale e torneranno a brillare.

Schiarente capelli

Per schiarire di un tono i capelli basta applicare una certa quantità di succo di limone su tutti i capelli e subito dopo esporsi al sole per qualche minuto. Avrete ciocche più chiare e brillanti rispetto il vostro colore naturale.
Fate attenzione a non lasciare residui di succo di limone sul viso altrimenti rischiate di macchiare la pelle durante l’esposizione al sole.

Peeling della pelle

Anche contro la pelle opaca e impura potete ricorrere al limone; questo meraviglioso frutto è in grado di pulire la pelle in profondità e rinnovarla completamente. Vediamo nel dettaglio cosa ci occorre e come realizzare il vostro peeling naturale a base di limone.

Ingredienti

  • 1 limoni
  • 2 aspirine

Come si prepara

  1. Mettete le aspirine in una terrina, spezzettatele, fino a renderle polvere poi mescolatele con il succo dei limoni
  2. Applicate il composto sulla pelle con l’aiuto di un pennello
  3. Lasciate agire per circa un quarto d’ora poi sciacquate con abbondante acqua tiepida

Attenzione: non esponete la pelle al sole, onde evitare macchie o altre alterazioni

Esfoliante per le labbra

La pelle delle vostre labbra soffre i repentini cambiamenti climatici? Per le pelli delicate possiamo realizzare un esfoliante a base di limone; elimina la pelle morta che accumulatasi in questa zona.

Ingredienti

  • 1 limone medio
  • 25 grammi di zucchero

Come si prepara

  1. Versate lo zucchero in una terrina e aggiungete il succo del limone
  2. Mescolate per bene gli ingredienti fino ad amalgamarli
  3. Applicate il composto sulle labbra, praticando delicati massaggi circolari.

Operazione da effettuare un paio di volte a settimana prima di mettersi a letto.

Contro le macchie scure del viso

Il limone è uno degli sbiancanti per la pelle più efficaci. Per trarre beneficio da questo agrume, basta estrarre il succo di mezzo limone e applicarlo direttamente sulla zona interessata prima di andare a dormire. Va applicato solo nelle ore serali: l’esposizione al sole, potrebbe peggiorare la macchia. Il giorno seguente sciacquatelo via con acqua fredda abbondante.

Ma i suoi effetti possono essere potenziati se unito al bicarbonato di sodio

Ingredienti

  • ½ limone
  • 10 grammi di bicarbonato di sodio

Come si prepara?

  1. Versate in una terrina il bicarbonato insieme al succo di limone e mescolate per bene.
  2. Applicate questo composto con delicati massaggi circolari sulla zona interessata e lasciate agire per 5 minuti.

Questo composto può essere utilizzato per schiarire zone come le ascelle, i gomiti e le ginocchia.

Contro l’acne

Grazie alla sua azione antibatterica e astringente, possiamo ricorrere al limone per trattare l’acne di lieve entità; può controllare l’eccesso di sebo che danno origine a questo problema. Basta strofinare un po’ di limone sulla zona interessata e lasciare agire per due minuti.

Raccomandazioni utili: effettuare il rimedio solo di sera ed applicare una protezione solare il giorno successivo.

Pubblicato da Anna De Simone il 8 febbraio 2016