Come si chiamano le dita dei piedi

Come si chiamano le dita dei piedi

Come si chiamano le dita dei piedi: dall’alluce al minolo. Ecco i nomi delle cinque dita dei piedi. Dal dito più grande al più piccolo: Alluce, illice, trillice, pondulo e minolo.  E’ così che molti autori riferiscono, peccato che in ambito medico non sono questi i nomi delle dita dei piedi.

Tutti conosciamo il mignolo, l’indice o l’anulare, ma le dita dei piedi, come si chiamano? Di certo te lo sarai chiesto. Quando si parla di dita dei piedi, molti conoscono l’alluce, cioè il dito più grosso del piede, e gli altri quattro fratellini, non hanno un nome? Vediamo insieme come si chiamano le dita dei piedi.

Come si chiamano le dita dei piedi

Fin da bambini impariamo i nomi della dita delle mani, questa conoscenza ci accompagna fino all’età adulta. Le dita dei piedi, invece, sembrano non avere nomi propri fatta eccezione per l’alluce anche detto “dito grosso”, “ditone del piede” o “pollicione”.

Quante volte hai battuto il pollicione nell’angolo di un mobile?!
Ecco, da ora in poi potrai esclamare “che male all’alluce!”, sarà uno sfogo molto appropriato.

E le altre quattro dita del piede, non hanno un nome?
In realtà no. Non hanno un nome. Per le dita dei piedi si fa riferimento alla nomenclatura latina o a una convezione delle terminologia anatomica entrata in vigore nel 1998.

E i nomi che spesso sono riportati da altre siti web?
Se scrivi nomi dita piedi, probabilmente molti blog e testate ti diranno che questi si chiamano:

  1. Alluce
  2. Illice
  3. Trillice o trilluce
  4. Pondulo o pondolo
  5. Minolo o mignolino del piede

Questi termini, in realtà, non compaiono nei dizionari ne’ sono riportati in alcun libro medico. Da dove nascono? La loro diffusione sembrerebbe legata a diversi autori che, nei romanzi o ebook, hanno così battezzato le dita dei piedi sfruttando un estro creativo.

Una delle prime apparizioni di questi termini risale al 2012, in un raccolto breve dal titolo “ultimo, il maialino”, posto nel volume “100 storie per quanto è troppo tardi” (a cura di Scuola Holden, L. Moisio e M. Trucco, Feltrinelli, Milano).

Come premesso, questi nomi non sono registrati nella lessicografia ufficiale, ne’ nei manuali di medicina. In più, ricerche specifiche affermano che non hanno neanche origini antiche ma che sono comparsi solo di recenti e divenuti popolari mediante i social network.

Allora, le dita dei piedi come si chiamano?

Il nome delle dita dei piedi è molto più semplice di quanto possiate immaginare. Il nome di ogni dito si ispira a una semplice numerazione, fatta eccezione per il nome del primo dito o alluce, l’omologo del pollice e più grande tra le dita del piede.

Abbiamo così:

  1. Alluce, primo dito
  2. Secondo dito
  3. Terzo dito
  4. Quarto dito
  5. Quinto dito

Per quanto riguarda l’anatomia, in campo medico si adotta la nomeclatura latina, si parla di digiti pedis. Partendo sempre dal ditone o alluce, abbiamo:

  1. Hallux o digitus primus
  2. Digitus secundus
  3. Digitus tertius
  4. Digitus quartus
  5. Digitus quintus o minimus pedis

Quindi metti da parte qualsiasi sforzo di memoria. Il nome delle dita dei piedi non è difficile da ricordare se sai contare almeno fino a cinque! Ufficialmente, le dita dei piedi sono chiamate: primo dito, secondo dito, terzo dito, quarto dito e quinto dito. Fa eccezione l’analogo del pollice che viene comunemente chiamato alluce e talvolta per il quinto dieto (il mignolino del piede) si usa il termine mignolo del piede.

I nomi delle ossa delle dita

Se proprio hai voglia di fare sforzi mnemonici, puoi impegnarti nel memorizzare i nomi delle ossa delle dita. Le ossa delle dita vengono dette ossa digitali. Nell’immagine in basso puoi notare la posizioni delle falangi distali, falangi intermedie, falangi prossimali e metatarsali.

nomi dita piedi

Noterai che il piede e composto da un buon numero di ossa, non solo le falangi delle dita. Alla base del piede (pianta del piede) ci sono un buon numero di ossa, così come al tallone (calcagno).

Il nome delle falangi non cambia, sia se si parla di piedi che di mani. Le falangi della mani si articolano al metacarpo mentre quelle dei piedi si articolano al metatarso (ossa del tarso, nell’immagine.

Può essere utile: talloni screpolati, rimedi naturali

Pubblicato da Anna De Simone il 20 Agosto 2019