Come posare la moquette

come posare moquette

Come posare la moquette: istruzioni, passo dopo passo, per la posa fai da te della moquette. Posa della moquette su pavimenti pianeggianti e su scale, scale lineari, scale con curve o scale a chiocciola.

La moquette ci consente di dare una nuova immagine alla nostra casa con il minimo investimento. Grazie alla moquette possiamo rivestire il pavimento di casa e rinnovarne l’aspetto senza dover fare i conti con balaustre, battiscopa e porte da modificare.

La moquette, infatti, occupa uno spessore minimo e si adatta bene a ogni tipo di supporto. In caso di pavimento grezzo o con difetti, prima di posare la moquette sarà necessario pareggiare eventuali dislivelli.

Tipi di moquette

In commercio troviamo un gran numero di tipi di moquette che, a livello descrittivo, possiamo raggruppare in tre grandi categorie.

Moquette bouclé 

La moquette è correlata di un supporto resistente in lattice o juta. Presenta ciuffi ricurvi e particolarmente morbidi e cedevoli. Generalmente si compra in rotoli da 4 o 5 metri.

Moquette Velour

Anche in questo caso il sottofondo è in lattice o juta. La moquette presenta ciuffi dritti in pelo di vario spessore. Si tratta di una moquette molto morbida quindi inadatta agli ambienti soggetti al via vai… Si presta bene per rivestire il pavimento della camera da letto. Generalmente si compra in rotoli da 4 o 5 metri.

Moquette Agugliati

E’ la moquette più pratica, resistente ed economica. Molto compatta, è priva di sottofondo di supporto. Il pelo è corto o rasato. Per le sue caratteristiche, questa moquette può essere usata per corridoi, ingressi, stanza dei giochi dei bambini, uffici… Generalmente si compra in rotoli dai 2 ai 4 metri di larghezza.

Le moquette di tipo velour e bouclé sono adatte per ambienti più protetti e dove si può camminare anche scalzi.

Come posare la moquette

La prima cosa da fare consiste nel lavare perfettamente i pavimenti e lasciarli asciugare. Se c’è molta cera, usate un decerante.

In caso di pavimenti in cotto, usate un detergente specifico.

In caso di pavimento in piastrelle con fughe molto marcate, forse avreste bisogno di colmare le commessure con una colla per piastrelli. Riempite le commessure solo se usate una moquette sottile, altrimenti gli incavi risulteranno visibili attraverso lo strato sottile della moquette.

Come tagliare la moquette 

L’acquisto di una moquette su misura risolve la parte più difficile di tutta la posa: il taglio! Il taglio della moquette è fondamentale per il successo della posa.

Come fare? Togliete mobili, sedie, tavoli e qualsiasi ingombro.
Stendete il rotolo di moquette sul pavimento e segnate (NON A MANO!  Ma aiutandovi con righe e squadre) con il gessetto il profilo della stanza tenendovi un pizzico abbondanti. Ricordate che gli eccessi possono essere tagliati via mentre un taglio eccessivamente ristretto vi costringerà a sacrificare il rotolo.

Se il telo non è abbastanza largo da coprire l’intera pavimentazione, sarete costretti ad accostare due rotoli. Accavallateli lungo la linea di giunzione sovrapponendoli per almeno 4 cm, tenete conto di questo quando prendete le misure per i tagli.

Per tagliare la moquette, evitate le forbici, usate un taglierino da guidare con il righello oppure usate un apposito attrezzo. Tra i vari strumenti presenti sul mercato vi segnaliamo quello dal migliora rapporto qualità prezzo, proposto su Amazon per 14,99 euro con spedizione gratuita.

Link utili: Silverline – utensile universale per il taglio di tappeti e moquette.

Come posare la moquette con la colla

Il metodo tradizionale per la posa della moquette prevede l’utilizzo di un apposito collante. La colla a solvente per moquette è facile da stendere: vi basterà aiutarvi con una spatola dentata d’acciaio. La spatola dentata non consentirà la formazione di bolle d’aria consentendo una perfetta adesione della moquette.

Iniziate a stendere colla in un angolo e per tutta la lunghezza del rotolo di moquette da posare. Applicate la colla per soli 80 cm di pavimento.

Collocate il rotolo vicino la parete facendo il modo che il bordo stia a contatto con il battiscopa (oppure leggermente rialzato dal muro in caso di taglio per eccesso).

Iniziate a srotolare la parte di moquette da incollare lungo i primi 80 cm. Salite sulla parte di moquette incollata e applicate altra colla appena davanti al rotolo, quindi continuate a stendere e procedete in questo modo fino al termine del rotolo.

In caso di posa della moquette su scale a chiocciola, scale lineari o piani rialzati, vi invitiamo a leggere la guida: come posare la moquette su scale.

Pubblicato da Anna De Simone il 27 novembre 2016