Come navigare offline

Chiavette, wireless, hotspot… sono svariati i modi per accedere a internet stando lontani da casa, ma se non si possiede una connessione illimitata e tutti i punti di accesso wi-fi sono coperti da una password, è possibile navigare offline? Certo! Salvare un intero sito web o alcune pagine sul proprio computer può essere molto comodo per coloro che hanno una connessione limitata. La navigazione offline può essere utile anche per chi si accinge a fare un viaggio in treno o in aereo e vuole prepararsi qualcosa da leggere sul portatile. Fare dal proprio Browser di navigazione “File” e scegliere il comando “Salva Pagina col nome” non è il modo migliore per conservare una pagina web da visitare offline, infatti in questo modo si farà solo una copia limitata della pagina.

Navigare offline significa salvare parte di un portale o addirittura interi siti web così da poter navigare e sfogliare le pagine del sito anche lontano da una connessione. Per fare una copia di un intero sito o delle pagine che si vogliono salvare, si possono utilizzare dei programmi come BlackStreet Browser. Con questo programma le pagine o l’intero sito web potrà essere salvato mantenendo inalterata la struttura delle pagine. Per salvare un sito o una pagina, una volta installato BlackStreet Browser, andando su File, si scegliere il comando “New” con la url del sito da salvare e in quale cartella salvarlo. Con BlackStreet Browser si può scegliere se salvare solo le pagine del sito oppure anche quelle che sono linkate all’interno del portale di vostro interesse; a tal proposito, il programma per navigare offline vi chiederà la “profondità di link”, ossia, se impostate il valore 3, il programma salverà le pagine collegate alla vostra prima pagina di interesse, quelle collegate alla seconda e quelle collegate a questa ultima (con il terzo livello di profondità). Con le impostazioni di default, il programma segnalato, salverà esclusivamente il portale o le pagine di vostro interesse, senza badare ai link esterni. Il programma è adatto a tutti i sistemi operativi di casa Microsoft, da Windows 95 fino ad arrivare al più recente Windows 7.

Link Utili | BlackStreet Browser

Pubblicato da Anna De Simone il 15 gennaio 2012