Come fare la mozzarella in carrozza

mozzarella in carrozza

Come si fa la mozzarella in carrozza: le indicazioni su quale mozzarella scegliere, la ricetta della mozzarella in carrozza fritta o al forno. Come servire la mozzarella in carrozza e tutte le altre info su questa pietanza tipica della cucina messinese, cilentana e napoletana.

Mozzarella in carrozza: fior di latte o mozzarella?
La mozzarella in carrozza è un alimento che trova ampio spazio tra il “cibo da strada” e per la sua facilità di preparazione, può essere realizzato in casa in pochi minuti. La mozzarella in carrozza può essere cucinata sia fritta, sia al forno, così da ridurre l’apporto calorico legato all’olio di frittura.

Per la ricetta della mozzarella in carrozza potete scegliere la classica mozzarella di bufala o il fior di latte; il fior di latte è un latticino ricavato con una tecnica quasi identica a quella della preparazione di mozzarella di bufala, infatti, sull’etichette delle confezioni di vendita del fior di latte si legge la definizione “mozzarella di latte vaccino“.

La mozzarella di bufala è ideale da servire fresca, al naturale o accompagnata da un filo d’olio, origano e pomodoro (la tradizionale caprese), mentre il fior di latte è più adatto per cucinare e imbottire, in particolare per preparare la farcitura della nota e gustosa “mozzarella in carrozza”, quindi il nostro consiglio è quello di scegliere il fior di latte per la preparazione della mozzarella in carrozza. Chi preferisce un gusto più affumicato, può preparare la medesima ricetta impiegando della provola fresca.

Ricetta Mozzarella in Carrozza

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pancarrè quadrato, senza bordi
  • 4 fette di mozzarella
  • 2 uova
  • Farina quanto basta
  • Latte, un cucchiaio (da usare solo se la mozzarella è molto secca)
  • Sale e pepe
  • Olio di frittura

Preparazione

  1. Tagliate la mozzarella a fette molto spesse e fatela asciugare ponendola in uno scolapasta.
  2. Tagliate le fette di pan carré a quadrati più piccoli o a triangoli: da ogni fetta dovrete ricavare 4 quadrati o triangoli più piccoli.
  3. Sbattete” le uova, salatele e pepatele. Aggiungete, eventualmente, il latte.
  4. Schiacciate le fette di pan carré facendo pressione con la mano.
  5. Farcite il pancarrè con la mozzarella.
  6. Passate le fette di pan carré farcite, prima nella farina e poi nelle uova.
  7. Friggetele in abbondante olio bollente: lasciate cuocere per pochi minuti per lato. Rimuovete quando la mozzarella in carrozza diventa ben dorata.
  8. Lasciate asciugare su carta da cucina e servite ben caldi.

Ricetta mozzarella in carrozza al forno

Per la cottura al forno, è vero che c’è il pancarrè ma consigliamo di aggiungere anche uno strato di pan grattato per avere un risultato più croccante.

Seguite la preparazione vista in precedenza fino al passo 6. Dopo l’uovo, intingete le fette di pancarrè farcito in abbondante pan grattato.

Spennellate una teglia da forno con olio d’oliva. Aggiungete qualche goccia d’olio sulla superficie del pancarrè farcito. Infornate a 200° per circa 8 minuti o fino al completamento della doratura.

Mozzarella in carrozza e vino

La mozzarella in carrozza dovrebbe essere servita con dei vini dalla corrente di freschezza acida più pronunciata. Andrà benissimo un buon vino bianco, snello e rinfrescante o affidarsi ai vini adatti per gli alimenti impanati: Blanc de Morgex et de La Salle, Bonarda Vivace, Lettere, Moscato d’Asti, Müller Thurgau, Reggiano o Sylvaner.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo: “Come si fa la mozzarella

Pubblicato da Anna De Simone il 18 dicembre 2014