Come fare la maionese vegana

maionese vegana
La maionese è una salsa molto apprezzata in cucina per la sua versatilità; viene usata per accompagnare piatti a base di carne o di pesce, per amalgamare verdure, insaporire sandwich e panini. Oltre alla maionese classica esiste anche la variante vegana cioè senza uova che può essere consumata non solo da chi segue una dieta vegana ma anche da chi ha problemi di colesterolo alto ma non vuole rinunciare ad un salsa così buona.

Fare la maionese in casa non richiede doti culinarie particolari anche se sono in molti ad avere il timore di prepararla dato che ha la tendenza ad impazzire! Basta però osservare qualche piccolo accorgimento per ovviare al problema. A tal proposito vi illustreremo come fare la maionese vegana seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Perché la maionese impazzisce?
La maionese impazzisce di solito quando viene incorporato l’olio in maniera troppo veloce, in tal caso dovete aggiungere nuovo olio solo quando quello versato precedentemente si è già incorporato perfettamente.

Come fare la maionese vegana, gli ingredienti

  • 100 ml di olio di semi
  • 50 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco o il succo di mezzo limone
  • Sale q.b
  • Vasetto in vetro sterilizzato con tappo a chiusura ermetica

In genere l’olio impiegato per preparare la maionese è quello di semi ma, a seconda del gusto, potete utilizzare anche quello d’oliva; conferirà alla maionese un sapore più intenso e deciso.

Come fare la maionese vegana, la preparazione

  1. Versate dentro una ciotola molto capiente il latte e un pizzico di sale poi con l’aiuto di una frusta elettrica frullate per bene versando pian piano l’olio fino ad ottenere una crema compatta ed omogenea: la velocità della frusta dovrà essere media ne troppo bassa ne troppo alta
  2. Una volta amalgamati gli ingredienti versate l’aceto e frullate ancora per qualche secondo

Ecco pronta da usare la vostra maionese vegana che potrete trasferire nel vasetto: avrà un colore bianco ma sarà sufficiente aggiungere 2-3 cucchiai di curcuma per conferire un giallo simile alla maionese tradizionale con le uova.

Varianti: la maionese vegana può essere aromatizzata con svariati ingredienti come senape, erba cipollina, pomodoro, andranno aggiunti dopo aver preparato la salsa.

Come fare la maionese vegana, indicazioni utili

  • Conservare in frigo al massimo per una settimana
  • Assicurarsi che il vasetto in vetro sia sterilizzato per bene
  • Non prelevare le dosi con un cucchiaio sporco

Pubblicato da Anna De Simone il 11 novembre 2014