Come fare panini al latte

Come fare panini al latte

Come fare panini al latte: la ricetta, passo dopo passo, per preparare morbidi panini al latte. Ingredienti, dosi e varianti per ottenere panini al latte tipo pangoccioli.

Chi sta cercando la ricetta di panini morbidi e che possano mantenersi soffici anche il giorno successivo alla preparazione, è arrivato nel posto giusto. L’unica raccomandazione: per la conservazione del pane a latte, usate delle bustine dalla chiusura ermetica e cercate di eliminare quanta più aria possibile. Chi ha una macchinetta per creare il vuoto, può optare per una conservazione sottovuoto. In questo modo, sarà possibile mantenere morbidi i panini al latte fatti in casa.

Come fare panini al latte

Partiamo con la ricetta base per poi vedere come preparare i panini al latte farciti o la ricetta dei più gustosi pangoccioli.

Ricetta: panini o pane al latte, ecco gli ingredienti.

  • 400 g di farina 00 o farina 0
  • 200 ml di latte
  • 60 g di burro
  • 60 g di zucchero
  • 12 g di lievito di birra
  • 5 g di sale
  • 1 tuorlo d’uovo per spennellare la superficie delle pagnotte ottenute

Panini al latte fatti in casa

Il procedimento è altrettanto semplice. Come fare i panini al latte in casa?

  1. Lavorate latte e burro ammorbidito fino a farli amalgamare, aggiungete poi lievito e zucchero.
  2. Se necessario, per far sciogliere completamente lo zucchero e il burro, aiutatevi con il calore fornito da un fornello a fiamma bassissima.
  3. Aggiungete gli ingredienti liquidi alla farina setacciata, salate e impastate.
  4. Continuate a impastare fino a ottenere una pagnotta morbida.
  5. Fate lievitare per 2 ore e mezza.
  6. Dividete l’impasto in palline da 30 grammi così da ottenere tanti piccoli panini tondi.
  7. Spennellate la superficie con del tuorlo d’uovo.
  8. Fate cuocere i vostri panini al latte in forno preriscaldato a 220° per 18 minuti. Usate il classico forno statico altrimenti rischiate di bruciarne la superficie.

Come fare i Pan Goccioli

Pan Goccioli sono una merenda commercializzata dal marchio Barilla, Mulino Bianco. Nella ricetta originale dei pan goccioli, oltre agli ingredienti visti prima, vengono usate uova (in sostituzione del latte) mentre il burro viene sostituito con l’olio di girasole. Inoltre, nella ricetta originale dei pangoccioli lo zucchero viene arricchito con altri agenti dolcificanti come lo sciroppo di glucosio e lo sciroppo di fruttosio.

In molti blog, nella ricetta dei pangocciole è riportato l’uso del latte ma in realtà, questo prodotto non prevede l’uso di latte ma di acqua e uova.

In realtà, vi consigliamo di preparare i pan goccioli con la ricetta vista in precedenza ma con un’unica variazione sul tema: l’aggiunta di gocce di cioccolato.

Per ogni 400 gr di farina impiegata, così come visto nella ricetta del pane al latte, per fare i pane con gocce di cioccolato tipo Mulino Bianco dovrete aggiungere 110 g di gocce di cioccolato.

  • 110 g di gocce di cioccolato

Queste vanno aggiunte direttamente all’impasto, prima ancora formare le palline da schiacciare sul lato per ottenere le piccole pagnotte (panini al latte).

Panini al latte farciti

Preparando del pane al latte dalle forme più grandi e che possano consentire una farcitura, potete preparare dei panini al latte ripieni di crema, cioccolata spalmabile tipo Nutella o cioccolata dura. Potete anche preparare panini al latte farciti con marmellate o sbizzarrirvi con la fantasia.

Seguendo la ricetta dei pan goccioli del Mulino Bianco, potete eseguire delle variazioni sul tema e, magari, sostituire le gocce di cioccolato con zuccherini colorati, codette di zucchero o semplicemente, in modo più genuino, con semi dolci con i quali andrete a cospargere la superficie.

Se vi piace prepararvi da soli le vostre merende, potrebbe essere utile leggere le ricette dei Ferrero Rocher fatti in casa e dei Raffaello, la versione al cocco del classico Rocher. Per le ricette complete: Ferrero rocher, ricetta.

Pubblicato da Anna De Simone il 19 febbraio 2018