Come fare il kebab in casa

come fare il kebab
In questa guida vi illustreremo come preparare un prelibato piatto tipico della cucina turca, persiana e araba, oggi molto apprezzato anche in Italia: il Kebab. Certo, vi sembrerà insolito farlo a casa ma la sua preparazione è semplicissima inoltre sarà più genuino e salutare dato che sarete voi a selezionare gli ingredienti di cui esso è composto!

Il kebab non è altro che un mix di carne di pollo o di manzo molto morbida, aromatizzata con le spezie, ed accompagnata da diverse verdure e gustose salse: il tutto servito all段nterno di un panino o della tipica “pita”, ossia una speciale piadina. Vediamo come fare il kebab in casa seguendo la nostra ricetta passo per passo. Volendo anche cambiare le classiche regole della tavola, possiamo comodamente servire il Kebab, nel piatto da portata, accanto alle verdure.

Come fare il kebab in casa, gli ingredienti per 4 persone

  • 1 chilo di carne di manzo o pollo
  • 4 panini, tipo arabo
  • 2 cipolle bianche
  • 500 grammi circa di insalata mista pulita
  • 2 pomodori
  • 3 vasetti di yogurt greco (salsa tzaziki)
  • Olio extravergine di oliva
  • 2 limoni non trattati
  • Pepe nero a piacere
  • 1 cucchiaio di paprika

La salsa tzaziki è reperibile nei supermercati nel reparto prodotti etnici ma può essere preparata in casa senza alcuna difficoltà. A tal proposito vi consigliamo la lettura dell’articolo “Come fare la salsa tzatziki in casa”

Come fare il kebab in casa, la preparazione

  1. Lavate per bene i limoni poi apriteli e premeteli per ricavarne il succo
  2. Fatto ciò, mondate le cipolle e tritate in maniera sottile con l’aiuto di una mezza luna
  3. A questo punto versate in una terrina l’olio, 3/4 del succo di limone, le cipolle tritate fini, il pepe e la paprica e mescolate fino ad amalgamare il tutto
  4. Tagliate la carne a strisce sottili e lasciatela marinare nel composto appena preparato, per almeno 2 ore
  5. Trascorso il tempo della marinatura, scolate e passate la carne sulla piastra
  6. Prendete i pomodori, lavateli e tagliateli a fettine
  7. Prendete i vasetti di yogurt greco, apriteli ed uniteli dolcemente al succo del limone rimasto
  8. Mentre la carne si cuoce sulla piastra, farcite il pane arabo con l’insalata mista, il pomodoro e lo yogurt al limone
  9. Una volta che la carne si sarà cotta, sistematela nei panini farciti e richiudeteli

Ecco fatto, il vostro kebab è pronto per essere servito Scommettiamo che il vostro kenbab preferito sarà quello fatto da voi in casa?

Pubblicato da Anna De Simone il 21 febbraio 2015