Come fare una fodera per sedia

fare fodera per sedie

Come fare una fodera per sedia. Realizzare una fodera per sedie non è un compito arduo e i materiali occorrenti sono facili da reperire.

Prima di spiegarvi come fare una fodera per sedia, precisiamo che in commercio non è difficile reperire fodere già pronte all’uso, capaci di adattarsi a vari formati di sedia e divani. Fodere per sedie con braccioli, fodere per la seduta, per lo schienale… nell’immagine in alto sono mostrate le fodere per sedie commercializzate dal celebre rivenditore Ikea.

I prezzi delle fodere già pronte potrebbero essere addirittura più bassi di quelli necessari all’acquisto dell’occorrente per la procedura fai da te. Le fodere semplici mostrate a sinistra nell’immagine in alto hanno costi compresi tra i 4 e i 6 euro. Le fodere lunghe a destra dell’immagine in alto hanno prezzi compresi tra i 15 e i 20 euro.

Se per la fodera semplice potete seguire le istruzioni viste nell’articolo guida “Imbottitura sedia fai da te“, adesso vedremo come fare una fodera lunga.

Occorrente

  • fogli di imbottitura sintetica
  • tessuto per foderare
  • attrezzi vari (forbici, spilli, ago, filo…)

Il tessuto per foderare dovrà essere abbastanza da rivestire interamente la parte anteriore e posteriore dello schienale, nonché tutta la seduta. A questa lunghezza vanno aggiunti circa 4 centimetri per consentire le cuciture.

Tagliate i pannelli di tessuto destinati a foderare la parte anteriore dello schienale, la parte posteriore e la seduta. Quando avrete ottenuto i pannelli di tessuto, con alcuni spilli, segnate il centro e l’alto di ciascun pannello. Appoggiate il pannello anteriore sullo schienale della sedia con il rovescio verso l’esterno. Adattate il tessuto distendendolo bene con le mani. Come premesso, partendo dal centro e proseguendo verso i margini esterni, applicate gli spilli formando delle piccole pince, saranno le vostre linee guida al momento dell’imbottitura.

Lungo il bordo del pannello in tessuto dello schienale cucite a macchina un profilo imbottito sfruttando i fogli sintetici. Rimontate il rovescio sullo schienale della sedia.

Adattate il pannello posteriore fermandolo con gli spilli e cucite a macchina i due pannelli mantenendo il lavoro morbido. Per chiudere il lavoro ponete il rivestimento dello schienale sulla sedia sempre a rovescio e appoggiate, ancora tenendo tutto al rovescio, il pannello della seduta già tagliato. Fissate con gli spilli il pannello della seduta a quello dello schienale e, ancora una volta, cucite a macchina. A questo punto non vi resterà che rifinire il lavoro eseguendo una cucitura a zig zag e montando nuovamente il rivestimento sulla sedia ma questa volta…. dritto!

Pubblicato da Anna De Simone il 27 agosto 2014