Come eliminare gli acari, rimedi naturali

come eliminare gli acari

In questa articoli vedremo come eliminare gli acari della polvere, animaletti di piccole dimensioni, invisibili all’occhio umano, che si insinuano nel letto, nei cuscini e altri simili luoghi delle nostre abitazioni. Possono rappresentare una minaccia per l’uomo in quanto la loro presenza può scatenare allergie, asma e altri problemi respiratori.

In commercio esistono molte tipologie di spray che ci permettono di eliminare gli acari, che però sono fatti solitamente con ingredienti chimici potenzialmente nocivi sia per la nostra salute che per la salute dell’ambiente. Per fortuna per uccidere questi animaletti senza nuocere l’ambiente ci viene in aiuto la natura. Vediamo nel dettagliuo come eliminare gli acari, ricorrendo a metodi naturali.

Come eliminare gli acari, rimedi naturali
Tra le soluzioni naturali più efficaci che ci permettono di eliminare gli acari in maniera green, troviamo l’olio di neem, un olio naturale al cento per cento, che non inquina l’ambiente. E’ particolarmente adatto per allontanare parassiti, zanzare, insetti di varia tipologia e anche appunto gli acari. Per la preparazione non dovete fare altro che mescolare poche gocce di olio di neem in un litro d’acqua e spruzzare poi questo composto direttamente sul materasso, sul divano, sui cuscini e sulle altre superfici di casa con un erogatore.

Come eliminare gli acari, emettitore ultrasuoni
Chi non vuole dedicarsi al fai da te con i metodi naturali può optare per un emettitore di ultrasuoni anti acaro. Si tratta di un dispositivo ecologico davvero innovativo che inibisce la capacità degli acari di riprodursi: man mano gli acari diminuiranno di numero sino a scomparire del tutto, senza ricorrere anche in questo caso a prodotti chimici.

Come eliminare gli acari, la prevenzione
Per evitare che gli acari possano proliferare dentro le nostra quattro mura, è necessario seguire un’adeguata igiene di tutti i tessuti presenti in casa:

  • Mettete i materassi e i cuscini all’aria aperta periodicamente e possibilmente sotto ai raggi del sole per qualche minuto
  • Cambiate i filtri del condizionatore con frequenza possibilmente mensile: intrappolano tanta sporcizia col tempo
  • Anche per spolverare semplicemente, utilizzate uno straccio bagnato: intrappola gli acari anziché spostarli da una parte all’altra
  • Per i pavimenti usate la scopa elettrica o un attrezzo dotato di filtro HEPA: aspira tutto il necessario anziché sollevarlo e lasciare residui
  • Per lavare sempre i pavimenti prendete il mocio, non lo straccio, in modo da non doverlo strizzare con le mani.

Acaricidi pronti all’uso

L’uso di acaricidi, secondo osservanze cliniche, può essere molto utile. Gli acaricidi sono in grado di prevenire le allergie legate alla polvere e agli acari presenti in ambiente domestico, sono semplici da usare e anche economici. Tra gli acaricidi presenti sul mercato segnaliamo lo spray anti acari della polvere Inspired, su Amazon, un flacone da 500 ml è proposto al prezzo di 11,36 euro. La spedizione gratuita è offerta per chi ne compra almeno due. Ogni trattamento eseguito con acaricida offre protezione per sei mesi.

Pubblicato da Anna De Simone il 26 maggio 2014