Come fare i fiori di zucca ripieni

come fare i fiori di zucca ripieni
I fiori di zucca sono molto versatili in cucina; possono essere fritti, impanati ma possono anche essere contenitori per un saporito ripieno. A tal proposito i illustreremo come fare i fiori di zucca ripieni, seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Come fare i fiori di zucca ripieni, cosa ci occorre

  • 10 fiori di zucca
  • 150 grammi di mozzarella
  • 1 confezione di besciamella
  • 100 grammi di formaggio grattugiato
  • 100 grammi di ricotta
  • 3 carote
  • 3 zucchine
  • Una manciata di uva passa
  • 100 grammi di farina
  • Olio, sale e pepe

Come fare i fiori di zucca ripieni, la preparazione

  1. Prendete i fiori di zucca e privateli del gambo e del pistillo avendo cura di non romperli
  2. Fatto ciò, lavateli e asciugateli, tamponandoli accuratamente con carta assorbente da cucina
  3. Pulite le carote e le zucchine poi grattugiatele grossolanamente
  4. Mettete gli ortaggi grattugiati in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio e fate rosolare per circa 4 minuti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno
  5. Insaporitele con un pizzico di sale, toglietele dal fuoco e lasciate raffreddare
  6. Versate il contenuto in una terrina capiente e aggiungeteci la mozzarella tagliata a dadini, la ricotta, la besciamella, il formaggio grattugiato, l’uva passa e un pizzico di pepe
  7. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad amalgamare per bene il tutto
  8. Riempite i fiori di zucca con il composto appena ottenuto
  9. Fatto ciò, preparate una pastella fatta di acqua, farina e sale, per immergervi uno alla volta i fiori di zucca ripieni
  10. Fate sgocciolare l’eccesso di pastella
  11. Scaldate l’olio in una padella antiaderente e friggetevi i fiori di zucca ripieni
  12. Sgocciolateli su carta assorbente da cucina affinché perdano l’unto in eccesso e serviteli caldi.

Come fare i fiori di zucca ripieni, raccomandazioni utili

  • I fiori di zucca vanno raccolti con pollice e indice della mano dal torsolo della zucchina, facendo attenzione a non intaccare quest’ultimo che potrebbe marcire.
  • Una volta colti i fiori di zucca, metteteli delicatamente in una cassetta senza sovrapporli dato che i petali sono fragili.

Pubblicato da Anna De Simone il 26 maggio 2014