Come costruire una fiorieria

costruire fioriera in muratura

Come costruire una fioriera. Le fioriere sono elementi indispensabile in un giardino, possono essere costruite in un angolo o lungo l’intero margine, in alcune situazione possono aiutarci a separare due aree, magari quella destinata al gioco dei bambini alla zona del relax per gli adulti. Ecco come costruire una fioriera.

Cosa occorre per costruire una fioriera

  • Calcestruzzo
  • Mattoni pieni
  • Malta di cemento
  • Ghiaia per il drenaggio (se volete costruire una fioriera in terrazzo, la ghiaia dovrà essere sostituita con argilla espansa)
  • Membrana o foglio filtrante

Calcolate che se dovete costruire una fioriera in mattoni in pieno giardino, cioè sul terreno, dovrete preparare delle fondazioni. Se già è presente un pavimento non avrete bisogno ne’ di scavi ne’ di massetto in calcestruzzo perché l’appoggio dei mattoni avverrà direttamente sul pavimento.

La prima cosa da fare per costruire una fioriera in mattoni consiste proprio nel predisporre la muratura. La quantità di mattoni dipende dalla lunghezza del vostro progetto. Il muro avrà uno spessore di uno o due mattoni, a seconda delle dimensioni della vostra fioriera.

Ponete un mattone sopra l’altro e quando terminate la posa di ogni corso controllate il livello con la bolla facendo in modo che tutto sia sempre in piano. Se disponete i mattoni su due file, ponete tutti i mattoni in in orizzontale eccetto che per l’ultimo corso dove i mattoni andranno posti a costa. I mattoni vanno fissati al pavimento e tra di loro con i giunti di malta che dovrete disporre con un cazzuola.

Lungo il corso inferiore dei mattoni (la prima fila di mattoni che disponete, quella direttamente a contatto con il suolo), ricordatevi di lasciare dei fori per il drenaggio, in modo da consentire all’acqua di defluire.

Prima di procedere con il riempimento della vostra fioriera, attendete almeno un giorno: la malta dovrà asciugarsi completamente.

Ponete sul fondo della fioriera uno strato di circa 5 centimetri di ghiaia per il drenaggio. I più scrupolosi, prima della posa della ghiaia potranno stendere un foglio filtrante risolvo sui lati, indispensabile se intendete costruire la fioriera in terrazza. Oltre l’eventuale foglio filtrante posto sul suolo, stendete sulla ghiaia una nuova membrana filtrante, risvoltandola in verticale per circa 10 cm: questa membrana consentirà una minor uscita di terriccio dai fori di drenaggio quando irrigate e soprattutto durante i temporali. Riempite con terriccio e piantumate.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 agosto 2014