Come combattere i brufoli, rimedi naturali

come combatere i brufoli
Quante volte ci siamo guardati allo specchio e odiati per quel brutto brufolo sul viso? I brufoli possono essere eliminati senza dover ricorrere a prodotti farmaceutici. A tal proposito, in questa guida vi illustreremo come combattere i brufoli, ricorrendo a rimedi naturali. Spesso si ha la cattiva abitudine di coprire i brufoli con fondotinta e correttori; niente di peggio! I brufoli vanno combattuti alla base.

 

Come combattere i brufoli con il limone
Tra i rimedi naturali più efficaci è il limone; ha una potente capacità di purificare la pelle e allo stesso tempo restringe i pori disinfettandoli, evitando così “l’infestazione” su altre zone del viso. Per l’applicazione basta fare degli impacchi con il suo succo: imbevete dei dischetti struccanti e passateli sulle zone interessate. Fate l’applicazione prima di andare a dormire: questo agrume sensibilizza la pelle pertanto meglio evitare il contatto con i raggi del sole.

Come combattere i brufoli con la senape
Altro romedio naturale efficace contro i brufoli è la senape; si tratta di un alimento che contiene acido salicilico naturale, un componente essenziale per la cura dell’acne. Ma non solo, perché oltre all’acido salicilico, la senape contiene anche vitamina c, zinco e omega 3 e 6, tutti perfetti ad arricchire la nostra pelle. Per l’applicazione basta usarlo direttamente sui brufoli, con l’aiuto di un cotton fioc. In alternativa potete usare la senape per creare una maschera.

Come combattere i brufoli con il tea tree oil
L’’olio in questione è molto indicato come antibatterico e antinfiammatorio. Per l’applicazione basta lavare il viso con acqua tiepida e mettere una sola goccia sull’acne da trattare tutte le sere. Continuate fino a che il problema non sarà risolto del tutto.

Come combattere i brufoli con il bianco d’uovo
Anche l’albume rappresenta un rimedio naturale per combattere l’acne. Per potenziare il suo effetto, tamponate i brufoli prima con del succo di limone, attendere dieci minuti poi con un cotton fioc aggiungere sopra qualche goccia d’albume, che farà da patina protettiva. Potete lasciare che agisca anche per un’ora poi risciacquate.

Come combattere i brufoli con l’aglio
Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’aglio è molto indicato per combattere l’acne. Per l’applicazione basta strofinare metà di un suo spicchio sulle zone infiammate per qualche minuto. Lasciatelo agire anche tutta una notte e al mattino lavate bene il viso.

Pubblicato da Anna De Simone il 3 giugno 2014