Citofono senza fili per condominio: i migliori

Citofono senza fili

Richiama alla mente il telefono senza fili, ma il citofono senza fili non è un gioco è un dispositivo che va preso sul serio come va presa seriamente in considerazione l’idea di acquistarne uno. Ci si pone la domanda quando si ha una casa sprovvista di citofono oppure se si ha voglia di rinnovare il citofono montandone uno più moderno. I vantaggi del citofono senza fili potrebbero essere così convincenti da farci pensare di acquistarne uno anche se non ne abbiamo strettamente bisogno. Attenzione! Attenzione anche ai cani che saltano addosso, però, qualsiasi citofono abbiate



Il citofono senza fili non richiede complessi lavori d’installazione ed è uno dei motivi per cui molti lo scelgono anche se potrebbero farne a meno. Con la tecnologia Wi-Fi si evita di bucare muri per far passare fili etc e questo non è affatto male. E’ un vantaggio soprattutto per chi deve cambiare citofono in una casa dove già vive e non ha voglia di andare a fare dei grandi lavori. Ecco perché i dispositivi senza fili stanno riscuotendo sempre più successo,

Citofono senza fili da esterno

Il citofono senza fili da esterno è quello più classico, il citofono per definizione, quello che le persone usano quando vengono a farci visita e desiderano che gli apriamo con un pulsante un cancello o un portone.

Rispetto ai modelli tradizionali, oltre che evitare lavori di muratura ed elettrici il citofono senza fili possono anche lasciarci liberi di posizionarlo dove vogliamo. Essendo senza fili… non hanno una precisa posizione o, per lo meno, stanno dove desideriamo noi di volta in volta, di ora in ora. Possiamo anche portarceli in giro per la casa se ci spostiamo da una stanza all’altra magari per pulire oppure per curare un cane o un bambino.

Questi dispositivi possono essere temporaneamente appesi al muro come se avessero i fili ma non è obbligatorio, non scordiamo anche che un citofono wireless può essere collegato e gestito anche da remoto, tramite il pc, il tablet o lo smartphone. Una bella comodità sapere chi ci citofona in nostra assenza.

Citofono senza fili da esterno

Citofono senza fili: condominio

Chi abita in un condominio non deve affatto sentirsi escluso da questo discorso perché il citofono senza fili può benissimo essere installato anche in palazzi con tanti appartamenti e i vantaggi ci sono, tutti, anzi, forse in questo caso è ancora più conveniente. La tecnologia potrebbe in futuro provvedere a fornirci delle funzioni interessanti tanto da rendere il citofono senza fili da condominio quasi una ovvietà.

Oggi sul mercato ci sono diversi impianti multicanale particolarmente adatti ai vecchi condomini dove eseguire dei lavori di predisposizione per un impianto citofonico condominiale è impossibile o quasi. Magari perché le strutture sono troppo vecchie, magari perché i rapporti tra inquilini sono così cattivi che non ci si mette d’accordo.

C’è da precisare che con un citofono senza fili è sempre e comunque totalmente garantita la privacy, non c’è nessuno che ci spia e che ci può spiare e su questo dobbiamo stare molto sereni.

Citofono senza fili con video

Poco cambia se il citofono senza fili è o non è munito di video. La tecnologia non cambia e un citofono wireless con video, se rientra nel budget, è senza dubbio molto comodo. Può cambiare l’ingombro del dispositivo ma lo spazio per guardare il video deve ovviamente esserci!

Serve però aggiungere all’impianto del citofono senza fili tradizionale anche una videocamera esterna ed un display interno. Ci sono sul mercato molti videocitofoni IP che possono essere collegati direttamente sul nostro cellulare in modo da non dover tenere in mano o in tasca un oggetto ad hoc per vedere chi suona alla porta. Comodo vero?

Citofono senza fili: i migliori

A seconda delle esigenze ciascuno di noi può capire qual è il modello che meglio potrà soddisfarle ma ci sono dei parametri da considerare nella scelta del miglior citofono senza fili, Sono la portata, la qualità del suono, le funzioni integrate che offre, la sua estetica e la sua funzionalità e poi la resistenza.

La portata è importante soprattutto nelle città, quanto alla qualità del suono non sottovalutiamo questo parametro pensando che un pessimo suono possa costituire un problema per chi non ci sente bene. E’ una questione anche di sicurezza il poter riconoscere una voce al citofono, non vi pare? Per l’estetica, c’è chi ci passa sopra e chi invece a ritiene una priorità, qui lascio a voi decidere ma la resistenza è sicuramente una caratteristica essenziale. Non scordiamo che il citofono sta all’esterno e subisce gli attacchi sia degli agenti atmosferici, pioggia e vento in primis, sia dei maleducati, sia del tempo che passa.

Citofono senza fili wireless 

Citofono senza fili wireless

Tra i modelli più all’avanguardia e con un buon rapporto qualità prezzo, ecco quello che consiglio. Un citofono senza fili da esterno, perfino impermeabile oltre che wireless, con un raggio d’azione di ben 300 metri. È munito di indicatore LED e ha ricevitori con spina integrata. Costa 19 euro, ne vale la pena.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Pubblicato da Marta Abbà il 30 agosto 2018