Cannelloni ripieni

Il cannellone è un tipo di pasta che si presta a svariati ripieni saporiti a base di verdure e formaggi. Molte ricette prevedono i cannelloni ripieni con carne ma le ricette che ora vi proponiamo esclude ingredienti derivati animali.  Sono due ricette vegan che prevedono come ingredienti tanta buona verdura fresca di stagione preferibilmente da agricoltura biologica.

Cannelloni ripieni di verdure miste, gli ingredienti per 6 persone
12 cannelloni vuoti precotti
1 confezione di besciamella di soia
6 carote
6 zucchine
2 peperoni
50 grammi di parmigiano grattugiato
Una manciata di pinoli
Un bicchierino di vino bianco
Una manciata di uva passa
Olio extra vergine di oliva
Sale

Cannelloni ripieni di verdure miste, la preparazione

  1. Mondate le carote e tagliatele a pezzetti
  2. Lavate le zucchine e i peperoni e tagliate anch’essi a pezzetti
  3. Versate le verdure in una padella antiaderente e aggiungete un filo di olio
  4. Lasciate rosolare per almeno 15 minuti, girando ogni tanto con un cucchiaio in legno
  5. Trascorso il tempo aggiungete il vino e lasciate evaporare a fuoco alto, girando spesso per evitare che le verdure si brucino
  6. Appena il vino evapora, spegnete sotto il fuoco e versate il tutto in una terrina capiente
  7. Aggiungeteci poi la besciamella, l’uva passa,  i pinoli e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo
  8. Prendete i cannelloni vuoti e riempiteli con il composto appena fatto
  9. Adagiate i cannelloni ripieni su una teglia lubrificata con olio
  10. Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi
  11. Appena cotti tirate dal forno e guarnite con qualche foglia di menta

Cannelloni ripieni zucca e patate, gli ingredienti per 6 persone
12 cannelloni vuoti precotti
6 patate medie  biologiche
300 grammi di zucca biologica
una manciata di pinoli
Panna di soia
olio
Sale

Cannelloni ripieni zucca e patate, la preparazione

  1. Mondate le patate e tagliatele a pezzetti
  2. Pulite la zucca e tagliate anch’essa a pezzetti
  3. Lessate gli ortaggi in acqua salata, scolate, versateli in una terrina e schiacciateli con l’aiuto di un cucchiaio
  4. Aggiungete la panna e i pinoli poi mescolate per bene il tutto
  5. Riempite i cannelloni con il composto eadagiateli in una teglia lubrificata d’olio
  6. Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi
  7. Appena cotti guarnite con qualche foglia di menta e servite

Pubblicato da Anna De Simone il 4 luglio 2013