Cani più famosi del web: quali sono

Cani più famosi del web

In tempi in cui gli influencer sui social media hanno sempre più spazio e spesso anche più influenza sui consumatori, rispetto agli altri tradizionali strumenti di marketing, è necessario scoprire chi sono i cani più famosi del web. Ce ne sono parecchi, magari ne avete già incrociato qualcuno senza rendervi conto appieno del fenomeno che impazza a livello mondiale. Ci sono cani famosi in sé, altri perché appartengono a dei fashion blogger, per cui sono diventati famosi di conseguenza, dato che molti dei protagonisti della rete amano farsi immortalare con il proprio amico a quattro zampe.



Andiamo a scoprire qualche nome, cercando di immaginare il segreto del suo successo, forse replicabile con il nostro cucciolo di casa? Mai dire mai, anche se c’è un grande sgomitare in rete, anche tra cani.

Cani più famosi del web: Facebook

Partiamo dal social network per ora più diffuso nel mondo e che fa sempre molto parlare di sé. Nel suo spazio si abbaia anche tanto e ci sono esemplari di cani che raggiungono numeri straordinari, arricchendo questo spazio di foto, video e aforismi canini.

Grande successo quello di Boo di Pomerania, con oltre 17 milioni di likes. Un successo che resterà nella storia anche se questo dolce cagnolino non c’è più. Ha fatto la sua comparsa sui social nel 2009 ed è cresciuto anno dopo anno, con i suoi follower, fino al suo 14esimo anno di età, prima di lasciarci. Nel 2017. Ben 8 anni in rete, in cui ci ha regalato tante sue immagini con addosso fantasiosi vestiti.

Sempre in coppia, i due carlini Minnie e Max hanno raccolto 1.4 milioni di likes, sono noti per la loro buffa capacità di muovere la testa a comando e contemporaneamente, gesto che ha ipnotizzato il popolo del web tanto da farli diventare spesso ospiti di tanti talk show americani.

Tra i cani con almeno un milione di likes ci sono anche Mishka e Manny. Il primo è un Husky che sa parlare, pronuncia alcune frasi molto “virali” come, guarda caso, “Ti Amo” e “ho fame”, e ha un viso molto dolce che ha fatto impazzire molti appassionati del genere.

Manny è invece un bulldog francese che in verità sfiora i due milioni di likes, su Facebook, ed è presente anche su Instagram con un milione di followers. La razza è già mediamente molto apprezzata per via del suo aspetto dolce e amichevole, ma Manny sembrerebbe avere un fascino particolare. I suoi padroni hanno fatto soldi facendolo partecipare a diverse pubblicità ma, allo stesso tempo, hanno utilizzato la fama di Manny anche per molte cause benefiche.

Cani più famosi del web

Cani più famosi del web: Instagram

Passiamo ad Instagram, quindi, per andare a conoscere alcune star di questo social in continua crescita e molto adatto per chi, come i nostri cani influencer, basa il proprio successo più sull’immagine che sulle parole. Qui, oltre a Manny ovviamente, troviamo altri cani noti.

Maru ha ben 2.6 milioni di followers. E’ uno Shiba Inu che abita in Giappone ed è diventato popolare grazie ad un meme detto “doge” di cui hanno approfittato i suoi padroni per lanciare il proprio cane nel web.

Oltre due milioni di followers anche per lo Shih Tzu Marnie, che resta in mente soprattutto per la sua posa particolare, in cui mette la lingua all’angolo della bocca. E’ un problema fisico permanente ma sembra una smorfia studiata. Passiamo a Tuna il Chiweenie, con quasi due milioni di followers. La sua infanzia sfortunata è ormai alle sua spalle con il successo di cui sta godendo ma sappiamo tutti che questo incrocio tra un chihuahua e un dachshund, da piccolo, è stato salvato per un pelo.

Molto meno noti ma certamente che non se la cavano male, ci sono altri due amici pelosi: Sir Charles Barkley e Corgnelius.

Il primo è un bulldog francese con circa 500 mila followers, sui social dalla nascita, mentre dietro al nome di Corgnelius si cela un Corgi da 100mila followers, molto legato alla terra in cui vive, l’Irlanda.

Cani famosi e influencer

La maggior parte delle web star, soprattutto quelle che hanno costruito la propria fama con immagini postate in Facebook e Instagram, ha un animale al suo fianco e ciò non fa che alimentare il successo. Questo accade in vari settori, non solo nella moda ma anche nello sport, nel turismo, nella gastronomia. Un cane per amico, on line, vale tanto.

Andiamo a vedere qualche esempio partendo dall’attore, blogger e web star Paolo Stella che ha un levriero al suo fianco. Bacco, così si chiama, gli ha dato una grande “zampa” on line, li possiamo vedere in giro per Milano e per il mondo, a bordo di auto di lusso o al centro di sfilate d’eccezione. La modella Paola Turani ha nel cuore invece il suo Bracchetto, che non è un bracco ma un fantastico Bovaro del Bernese, purtroppo ora scomparso. Oggi c’è Nadine ad accompagnarla, nella vita e on line.

Giulia Valentina, ex storica di Fedez, molto seguita per le sue IG Stories, viene accompagnata dalle due cagnoline Chihuahua Chew e Gue, “Le Wawe” per gli amici. Sono inseparabili. Ultimo esempio è quello della fashion blogger Veronica Ferrario che con la sua Amelia ha un seguito di quasi 600mila fan. La cagnolina è una Cavalier King, dal 2013 fa compagnia a Veronica e, anche se timida, appare spesso negli scatti pubblicati dalla padroncina.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebook e Instagram

Pubblicato da Marta Abbà il 5 Giugno 2019