Calli e verruche ai piedi, come eliminarli

calli e verruche ai piedi
Molti non sanno che i calli e le verruche ai piedi insorgono per cause differenti; i calli sono causati dalle scarpe, mentre le verruche dal virus del papilloma umano. In farmacia esistono diversi prodotti efficaci nel trattamento dei calli e delle verruche ma si rivelano piuttosto costosi. Perché non farci aiutare da madre natura? Possiamo ricorrere ai rimedi naturali per eliminare calli e verruche dai piedi!


I calli insorgono nelle zone in cui di solito si esercita una pressione: talloni, dita e zone ossee. In genere sono dolorosi ma non sempre. In ogni caso è buona regola eliminarli per evitare che in futuro possano procurarci dolore.

Calli ai piedi, cosa fare
Per eliminare un callo ecco come procedere:
Immergete i piedi in acqua calda così da farli ammorbidire poi usate una pietra pomice
Ripetete questa operazione ogni settimana.
Per prevenire i calli, molti consigliano di strofinare una cipolla rossa prima di andare a dormire almeno un paio di volte a settimana.
Per approfondimento vi consigliamo la lettura dell’articolo “Come curare i calli in modo naturale”

Calli ai piedi, rimedi naturali

Bendaggio con cipolla e aceto

Cosa ci occorre

  • 2 fette di cipolla
  • Aceto di vino
  • Pellicola trasparente

La procedura

  1. Immergete la cipolla tagliata nell’aceto poi applicatela nel punto in cui si trova il callo
  2. Avvolgete con pellicola trasparente e mettetevi un calzino
  3. Lasciate agire per tutta la notte
  4. Di mattina, grattate con una pietra pomice poi sciacquate con acqua tiepida e applicate una crema

L’ortica
Cosa ci occorre

  • Una manciata di gambi e fiori di ortica
  • Acqua

Procedura

  1. Macinate l’ortica con l’aiuto di un mortaio così da farne uscire il succo
  2. Mescolate il composto con un poco di acqua
  3. Applicate l’impasto ottenuto sul callo tutte le sere per almeno una settimana, lasciandolo seccare senza risciacquare.

Succo di limone
Spremete un limone e applicate qualche goccia di succo al centro del callo. Se lo preferite potete anche strofinare una fetta di limone, coprire poi il piede con una benda e un calzino lasciando agire per tutta la notte.
Camomilla
Cosa ci occorre

  • 4 cucchiai di fiori di camomilla
  • 1 litro d’acqua

Procedura

  1. Fate bollire l’acqua insieme ai fiori per circa 15 minuti
  2. Coprite la pentola e lasciate raffreddare
  3. Trasferite l’infuso in una bacinella poi aggiungete altra acqua
  4. Immergete i piedi e lasciateli finché l’acqua non si raffreddi completamente
  5. Usate una pietra pomice risciacquate con acqua tiepida

Verruche ai piedi, rimedi naturali
Poiché le verruche insorgono a causa di un virus, sono contagiose, pertanto è bene fare molta attenzione.
Aglio

  1. Applicate dell’aglio tritato direttamente nella zona in cui si trova la verruca
  2. Coprite con una benda e lasciate agire per tutto il giorno
  3. Cambiate la benda di sera quando verrà applicato un secondo spicchio d’aglio.

Aloe vera

  1. Tagliate un gambo in modo longitudinale ed estraetene il gel
  2. Collocate il gel sulla verruca
  3. Lasciate agire per circa 2 ore.

Aceto di mele

  1. Immergete del cotone nell’aceto e applicatelo nella zona in cui si trova la verruca
  2. Coprite con una benda poi mettete un calzino e lasciate agire per tutta la notte
  3. Di mattina togliete la benda e sciacquate
  4. Ripetete il procedimento per almeno due settimane, la verruca cadrà da sola.

Come eliminare le verruche con il peeling chimico

Il peeling chimico è una tecnica impiegata in medicina estetica per neutralizzare le macchie e le imperfezioni della pelle.

Tra gli agenti più usati vi è il TCA, l’acido tricloroacetico. Si tratta di un prodotto da usare con una certa cautela e con attenzione. In genere, i prodotti a base di tca per eliminare calli, cicatrici, porri, macchie e verruche sono forniti con un applicatore specifico: il prodotto deve essere messo in modo selettivo solo sulla zona da trattare.

Nell’impiego di questi prodotto, leggete il foglietto informativo e attenetevi alle dosi e al periodo di trattamento descritto sulla confezione. Non sono molti i prodotti a base di TCA titolati per eliminare le verruche. Per l’acquisto potete rivolgervi al vostro farmacista di fiducia o, anche in questo caso, sfruttare la compravendita online: su Amazon il prodotto Master Aid Crioline con applicatore è proposto al prezzo di circa 18 euro con spese di spedizione comprese nel prezzo.

Il prodotto dovrà essere usato con cautela e con due sole applicazioni al giorno per 4 giorni. Dopo il quarto giorno dovreste aspettare 48 – 56 ore per vedere miglioramenti e in caso la verruca non fosse completamente scomparsa, dovreste ripetere il trattamento con altre applicazioni sempre non superando i quattro giorni di fila.

Vi consigliamo l’uso dell’acido tricloroacetico solo qualora i rimedi naturali contro le verruche non avessero sortito l’effetto desiderato.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 24 agosto 2015