Calce spenta in agricoltura

calce spenta agricoltura tronchi

Come usare la calce spenta in agricoltura, per aumentare il pH del terreno o per preparare la poltiglia bordolese. Come agente protettivo per rami e tronchi e tutti gli usi; dove comprare la calce spenta, dosi e consigli all’uso.

Calce spenta o idrossido di calcio

La calce spenta, chimicamente nota come idrossido di calcio, è molto usata in agricoltura soprattutto per rendere i terreni più alcalini ma non solo.

La calce spenta è ottenuta con il trattamento di “spegnimento” della cosiddetta “calce viva”. Il trattamento di spegnimento consiste nell’aggiunta di acqua alla calce viva e da qui la dicitura “calce idrata”. L’aggiunta di acqua alla calce viva, dà vita a una sostanza lattiginosa di colore bianco, da qui il nome comune “latte di calce“. In questa pagina non parleremo della produzione della calce spenta o dei suoi usi industriali ma ci soffermeremo sugli impieghi agricoli.

Calce spenta in agricoltura, usi

La calce spenta, anche nota con i nomi di calce decapante, calce idrata o idrato di calcio, si può usare per aumentare il pH del terreno, nella neutralizzazione del solfato di rame per preparare, con il fai da te, la poltiglia bordolese, oppure come agente di protezione per rami e tronchi. Ecco per cosa si può usare la calce spenta in agricoltura:

  • Per modificare la reazione di pH del suolo, in particolare per rendere il terreno alcalino e aumentare il pH del suolo.
  • Come fertilizzante, per aggiungere calcio e magnesio (le formulazioni di calce spenta agricola contengono una bassa percentuale di calcio).
  • Per migliorare la porosità del suolo.
  • La calce spenta viene aggiunta al compost per migliorare i processi di compostaggio.
  • Come biocida naturale nei trattamenti fitosanitari
  • Per la preparazione di antiparassitari e anticrittogamici.
  • Per proteggere rami o tronchi così come visto nella foto in alto.

pH dell’idrossido di calcio o calce spenta

Per le correzioni di pH del suolo, se volete un risultato certo, eseguite una misurazione preliminare del pH del terreno e dosate la calce spenta in base al risultato sperato. Considerate che la calce spenta ha un pH, in soluzione acquosa, con concentrazione di 1,65 g per litro, pari a 12,3 – 12,9.

Come usare la calce per migliorare la struttura e la reazione di pH del suolo

Nella correzione dei terreni, si può usare la calce spenta pura. Si interviene, in genere, con interventi stagionali: in autunno, in inverno e in primavera. Le dosi? Si distribuiscono 500 gr di prodotto per ogni 5 mq di superficie.

Come si usa la calce spenta per preparare la poltiglia bordolese

Il solfato di rame è un potente anticrittogramico, è molto efficace nel controllo delle malattie fungine. Nella cosiddetta verderame o nella poltiglia bordolese, il solfato di rame non è usato puro ma è tamponato da una base forte (l’idrossido di calcio). Per preparare la poltiglia bordolese dovrete:

  • Sciogliere 20 g di solfato di rame in 800 ml di acqua
  • Sciogliere 10 – 13 g di calce in 200 ml di acqua
  • Unite le due soluzioni e agitate lentamente.

In questo modo otterrete un litro di poltiglia bordolese o verderame pronto all’uso, da irrorare sulle piante da trattare. Il solfato di rame andrebbe a ustionare le foglie delle piante se usato puro in acqua, mentre tamponato con idrossido di calcio (calce spenta) riesce a manifestare il suo potere anticrittogamico senza danneggiare le piante.

Per preparare la poltiglia bordolese fai da te vi basta un rapporto 1:2, ossia 500 grammi di calce spenta per tamponare 1 kg di solfato di rame.

Per l’acquisto e l’uso del solfato di rame, vi rimandiamo alla pagina: fungicida a base di rame.

Come usare la calce spenta per proteggere rami e tronchi

In questo caso si prepara il latte di calce, mescolando 500 gr di idrossido di calcio con acqua, fino a ottenere un composto lattiginoso.

Nota bene: la calce spenta è poco solubile in acqua, quindi aggiungere in basse quantità.

Calce spenta, dove comprarla

La calce spenta idrossido di calcio, si può comprare presso i consorzi agrari meglio forniti o nei garden center specializzati. Chi preferisce può sfruttare la compravendita online: su Amazon, una confezione da 4 kg di calce spenta magnesiaca, si compra al prezzo di 15,90 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le informazioni sul prodotto in questione vi rimandiamo a questa pagina Amazon.

Foto di Nicola De Francesco

Pubblicato da Anna De Simone il 11 marzo 2018