Burro di cacao, proprietà e usi

Burro di cacao

Burro di cacao proprietà e impieghi per uso cosmetico. Burro di cacao puro su pelle, capelli e per la cura naturale delle labbra. Come sfruttare le proprietà di questo ottimo alleato per la bellezza e per la salute della pelle. Ecco come usarlo.

Burro di cacao, che cos’è

Il cacao è prima di tutto una pianta, la specie botanica Theobroma cacao. Parliamo di un pccolo albero sempreverde che cresce spontaneamente in alcune località pianeggianti dell’America latina e centrale. Oggi, per scopo commerciale, è molto coltivato in Africa e in molte località del mondo.

Dai piccoli fiori gialli si formano i semi: è dai semi che si ricava il tanto famoso burro di cacao ed è sempre dai semi che si estrae il cacao in polvere usato soprattutto nell’industria alimentare. Il burro di cacao è molto usato in ambito alimentare, farmaceutico e cosmetico. Nelle etichette dei cosmetici la presenza del burro di cacao è segnalata con il termine Theobroma cacao butter.

Burro di cacao raffinato o non raffinato

Il burro di cacao non raffinato può avere problemi di irrancidimento a causa di altri composti che non presentano la stessa stabilità e le stesse proprietà antiossidanti del burro di cacao raffinato.

Il burro di cacao non raffinato risulta marrone e non presenta il classico odore del cacao, basterà pensare che anche nelle industria alimentare, dopo l’estrazione del burro di cacao, questo viene lavorato per eliminare i sapori forti e gli odori indesiderati. Per uso cosmetico, il burro di cacao raffinato è quello più indicato, il prodotto si presenta solido e dal colore bianco.

Le proprietà del burro di cacao

Presenta forti proprietà antiossidanti e riesce a stimolare la sintesi del collagene restituendo tono ed elasticità alla pelle. Il burro di cacao è nutriente e svolge un’azione protettiva grazie alla composizione di acidi grassi, in particolare acido linoleico, acido sterico e acido oleico. La composizione del burro di cacao può essere così descritta:

  • Acido oleico – 34,5%
  • Acido stearico – 34,5%
  • Acido palmico – 26,0%
  • Acido linoleico – 3,2%
  • Acido arachico – 1,0%
  • Acido palmitoleico – 0,3%
  • Altri acidi grassi – 0,5%

A causa delle sue proprietà fisiche, il burro di cacao è un solido a temperatura ambiente ma può assumere la forma liquida quando le temperature superano il range dei 34 – 38 °C. E’ anche per questo che il cioccolato è un solido a temperatura ambiente ma se messo in bocca…. può sciogliersi rapidamente!

Le proprietà idratanti del burro di cacao rendono questo prodotto molto popolare soprattutto per la prevenzione delle smagliature in donne in gravidanza o in chi sta seguendo una dieta dimagrante. Grazie alle sue proprietà è fortemente indicatto per il trattamento della pelle secca, delle labbra screpolate o delle scottature solari. Se usato su base quotidiana, il burro di cacao riesce efficacemente a prevenire la secchezza o il prurito della pelle.

Nella sua gamma di antiossidanti, il burro di cacao annovera la Vitamina E e fitosteroli con azione riparatoria e antinfiammatoria molto utile per la prevenzione dei punti neri. In ambito domestico può essere utilizzato come dopodoccia o durante la doccia, per l’idratazione del corpo. Per la preparazione di burro di cacao per le labbra o per la preparazione di prodotti naturali per la cura dei capelli secchi e sfibrati.

Dove comprare il burro di cacao

Il burro di cacao per uso alimentare può essere facilmente acquistato nelle pasticceria o nel reparto degli alimenti naturali dei grandi ipermercati. Più difficile da reperire è il burro di cacao puro a uso cosmetico. Nel reparto cosmetico dei centri commerciali, in genere, si trovano creme a base di burro di cacao ma non burro di cacao puro. Il motivo? Il burro di cacao puro è più difficile da usare rispetto alle creme corpo! Per l’acquisto del burro di cacao cosmetico puro potete rivolgervi alla vostra erboristeria preferita o sfruttare la compravendita online. Per esempio, a questa pagina Amazon è possibile comprare, al prezzo di 14,95 euro (spese di spedizione gratuite) un barattolo da 500 gr di burro di cacao puro. Sempre su Amazon sono disponibili altre proposte.

Come usare il burro di cacao puro?

Burro di cacao per capelli: si può usare per ammorbidire i capelli. Potete realizzare un impacco per capelli lunghi mescolano 100 gr di burro di cacao con 50 gr di gel di aloe vera. Usate il prodotto su capelli asciutti, fate agire per 20 minuti e poi lavate.

Burro di cacao per le labbra screpolate: se volete labbra morbide e ben idratate, potete eseguire uno scub leggero e nutriente mescolando un cucchiaino di burro di cacao puro con un cucchiaino di miele e mezzo cucchiaino di zucchero di canna. Massaggiate sulle labbra, lasciate riposare per 10 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

Burro di cacao per la pelle: si può usare come emolliente per nutrire e ottenere una pelle liscia e morbida. In questo caso, il burro di cacao deve essere mantenuto al caldo, deve raggiungere temperature superiori ai 35 °C, altrimenti la consistenza è troppo solida. Riscaldate il burro di cacao e usatelo come olio per massaggiare e nutrire il corpo.

Curiosità sulle proprietà del burro di cacao
In ambito farmaceutico, il burro di cacao è usato per la preparazione di supposte perché è un solido a temperatura ambiente ma fonde a temperatura corporea.

Pubblicato da Anna De Simone il 4 aprile 2018