Birò, l’elettrico del centro città

Birò è il primo Veicolo Elettrico Urbano che unisce la praticità dello scooter con i comfort delle quattro ruote. Il Birò è pronto a coprirti di inverno e scoprirti d’estate, con un sistema di portiere smontabili e tettuccio apribile. Questo è solo uno dei vantaggi di Birò: chi guida a Milano risparmia 15 euro al giorno!

Classificato com Urban Electric Vehicle, Birò, si presenta ricco di comfort in versione full optional con autoradio, vani portaoggetti, portapacchi posteriore, portiere montabili per l’inverno, tetto e vetro posteriore apribili, sistema di antiappannamento e altre comodità. Il veicolo è a due posti e occupa poco spazio con soli 103 centimetri di larghezza!

GUARDA: LE FOTO DEL BIRO’

E’ estremamente silezioso e sicuro, con quattro ruote e quattro rispettivi freni a disco, 4 kw di potenza e emissioni zero! Tra le possibilità concesse con Birò, vi è un’aggiunta di potenza con il comando “boost” che consente di raggiungere una velocità massima di 45 km/h in 10,5 secondi. Per fare il pieno non c’è bisogno di un’area di servizio, basta una presa di corrente da 12V.

E’ disponibile in 11 colorazioni differenti, è ecologico ed economico perché consente di risparmiare fino a 15 euro al giorno. In che modo? Risparmio di carburante perché si tratta di un veicolo elettrico, risparmio di ticket perché con Birò si entra gratis nell’AREA C di Milano, risparmio sul costo del parcheggio perché si tratta di un mezzo a quattro ruote pratico, comodo ma compatto, che si parcheggia ovunque, proprio come uno scooter.

Il risparmio è garantito anche per chi veicolo elettrico non necessita di pagare alcun ticket per il transito urbano: Birò consente di percorrere fino a 70 km con meno di un euro considerando i prezzi attuali dell’elettricità che vede il costo di 20€/cent. per kWh.

 

Pubblicato da Anna De Simone