Touring Bike, quale scegliere?

bici per touring

Quale bici per touring dovrei scegliere? Se vi recate presso un rivenditore locale noterete biciclette proposte ai prezzi più svariati, da un budget che rientra nei 200 euro fino a spingersi oltre i 2000 euro per le mountain bike di fascia più alta. Certo, la gran parte di bici apparterrà a una fascia di prezzo tra 500 e 600 euro ma quando si parla di touring bike il prezzo per avere un buon prodotto si spinge (purtroppo) intorno ai 1.000 euro, anzi, chi desidera una bici per touring in grado di gestire ogni tipo di suolo, il prezzo ammonterà intorno ai 2.000 euro.

Quando si intende acquistare una bici per cicloturismo bisogna avere ben in mente alcuni punti così da effettuare la scelta più razionale possibile. Vediamo insieme quali sono i criteri da dover considerare:

  • I tour che intendete percorrere, che tipologia di manto stradale possiedono? Terreno sterrato? Asfaltato…? Insomma, vi serve un “fuoristrada” o una bici da città?
  • Il carico che intendete trasportare (borse laterali, zaino frontale, rimorchio…)
  • Che tipo di manubrio intendete utilizzare
  • Le dimensioni delle ruote
  • Gli altri mezzi di trasporto (la vostra touring bike dovrà salire su aerei, autobus o treni?)
  • L’affidabilità dei componenti e la loro tipologia
  • La durata dei percorsi (quanto tempo intendete passare in bici ogni giorno)

Un altro criterio di scelta è sicuramente il prezzo. Nella nostra galleria fotografica troverete dei modelli di bici per touring di alta qualità ma abbiamo inserito alcuni modelli di fascia media.

Non lasciatevi spaventare dai prezzi, nella gran numero dei casi, la bici che già avete nel garage potrebbe andare bene. Se state pianificando un weekend fuori in bicicletta e non necessitate di un carico eccessivo, molto probabilmente la vostra bicicletta andrà benone. Quando pianificate un viaggio in bicicletta, prima della vera partenza, fate dei piccoli esperimenti spostandovi appena fuori città. Come vi trovate con la vostra bici?

E’ vero, il mercato offre numerose bici per il touring, dedicate al cicloturismo, si parla di “bici per tour expedition” fino alle bici pieghevoli per viaggiare in treno… Come spesso capita, il mercato non smette mai di speculare sulle nuove tendenze e il cicloturismo non è altro che una di queste. Così, prima di acquistare una bici per touring leggera e con telaio e ruote adatta per ogni tipo di suolo, provate la vostra vecchia bici applicandole delle modifiche per il vostro touring. Quali sono le modifiche?

Di certo dovrete cambiare il sellino acquistandone uno più comodo, magari in gel e aggiungere qualche accessorio leggero e ad hoc.

Nella foto in alto, la tedesca TX-800 SHIMANO DEORE XT 30-GANG. Dal catalogo 2013 all’incirca 1.500 euro.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 luglio 2013