Bici Audi

Vi abbiamo già parlato della bici elettrica Audi e vi abbiamo mostrato anche una ricca galleria fotografica. E’ passato quasi un anno dalla presentazione del suo primo prototipo e la casa automobilistica tedesca non si decide a dire una sola parola circa il suo lancio. Il pubblico è impaziente ma l’attesa ancora lunga, basterà pensare alla bici elettrica Smart, la casa automobilista ha fatto passare diversi anni dalla presentazione del primo prototipo al lancio ufficiale avvenuto solo la scorsa estate. Non ci resta che aspettare fiduciosi!

Bici Audi, scheda tecnica
Nome: Audi Wörthersee
Designer: Wolfgang Egger
Design: minimal
Peso telaio + forcellone: 1,6 kg
Peso totale: 21 kg
Batteria agli ioni di litio, pesa 5 kg è da 580 Wh a opera a 48V
Velocità massima: 80 km/h
Motore elettrico: max 2.3 kW con coppia di 250 Nm
Rapporto peso potenza pari a 7 kg/CV
Autonomia: fino a 70 km
Cambio: idraulico a nove velocità
Freni: a disco, idraulici
Sospensioni ad aria

A primo impatto le ruote larghe non possono non saltare all’occhio, esse conferiscono al veicolo un grande senso di stabilità. Nonostante le dimensioni i cerchi da 26″ pesano soltanto 600 grammi ciascuno, ciò è reso possibile dal materiale di fabbricazione, il CFRP, un materiale plastico rinforzato da fibre di carbonio. Il medesimo materiale è sfruttato per la realizzazione del forcellone (di tipo upside down) e il telaio; per ottimizzare il peso complessivo, l’intera struttura è rinforzata solo nelle zone in cui è sottoposta a maggior sollecitazione meccanica.

Le tecnologie non si limitano ai materiali, la bici Audi può sfoggiare un computer di bordo touchscreen integrato nella trave superiore del telaio. Il computer può essere collegato in modalità wireless a uno smartphone grazie al sistema WLAN di bordo composto da un’antenna posta nel cablaggio del freno anteriore.

Le modalità di corsa sono diverse, dalla Pure, che consente al ciclista di pedalare la bici Audi e utilizzarla in modo tradizionale, alla modalità e-Grip che consente di trainare la bici Audi esclusivamente con il motore elettrico. Con la modalità e-Grip il ciclista potrà raggiungere la velocità massima di 50 km/h, è con la modalità Pedelec che si raggiunge la velocità massima di 80 km/h; qui il ciclista può sfruttare la potenza dei suoi muscoli combinata a quella del motore elettrico. Non manca un sistema antifurto, illuminazione a led e programmi ad hoc per rendere perfetta l’esperienza di trasporto del ciclista.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 14 gennaio 2013