Besciamella fatta in casa

Besciamella fatta in casa

Besciamella fatta in casa: la ricetta originale e varianti. Besciamella classica o vegana. Consigli, dosi e ingredienti per ottenere un risultato perfetto, anche quando si tratta di besciamella vegetale (senza burro e senza latte).

La besciamella è una preparazione culinaria a base di latte che si presenta come una via di mezzo tra una crema e una vellutata. Questa è molto utilizzata per preparare le lasagne classiche o primavera, oppure si può utilizzare anche per la creazione di altri primi oppure per insaporire dei secondi o le verdure. La besciamella può essere acquistata direttamente nel supermercato già pronta, in brick molto simili a quelli che si utilizzano per vendere la panna da cucina.

La besciamella fatta in casa però è sicuramente migliore ed è semplice da realizzare. Preparando la besciamella in casa, inoltre, la si può insaporire con aromi particolari che gli daranno un sapore decisamente unico. Come si prepara la besciamella fatta in casa?

Besciamella fatta in casa:
come prepararla con la ricetta classica

La ricetta classica della besciamella fatta in casa prevede pochi semplici ingredienti: burro, farina, latte, sale e noce moscata.Per preparare la besciamella bisogna però porre molta attenzione alle proporzioni e alle dosi, quindi non si possono mescolare gli ingredienti di base a caso.

Besciamella, dosi

Ti serviranno, per mezzo litro di latte, 40 grammi di farina e 40 grammi di burro, un pizzico di sale e noce moscata a piacere. Aumentando, la quantità del latte, in proporzione aumenteranno anche quelle della farina e del burro.

  • 500 ml di latte
  • 40 gr di farina
  • 40 gr di burro

Il procedimento per preparare la besciamella è molto semplice, dovrete:

Prendere una pentola, possibilmente antiaderente, e iniziate a preparare il roux. Il roux non è altro che un composto di burro e farina cotti insieme, che permettono di addensare le creme. Nel caso della besciamella, una volta posta la pentola sul fuoco dovrete iniziare a far sciogliere lentamente il burro al suo interno.

Quando il burro sarà sciolto, spegnete il fuoco. Una volta spento il fuoco, ponete all’interno della pentola i 40 grammi di farina setacciata. Appena la farina sarà venuta a contatto con il burro, dovrete prendere una frusta e iniziare a mescolare il tutto, sino a creare una crema collosa, se continuerete la cottura, la besciamella assumerà una consistenza più densa e cremosa e diventerà quasi giallognola.

Adesso riponete nuovamente la pentola sul fuoco e aggiungete il latte (meglio se tiepido). Una volta aggiunto il latte al roux, potrete iniziare a mescolare, lasciando che il tutto cuocia a fuoco basso. Man mano che la besciamella si cuoce, dovrete mettere un pizzico di sale e della noce moscata macinata fresca. Mescolate, continuamente sino al momento in cui la besciamella non avrà raggiunto il giusto grado di solidità, non dev’essere né troppo densa né liquida, ma si deve presentare cremosa.

Besciamella aromatizzata

Per creare delle varianti della besciamella semplice potrete optare per l’aggiunta di aromi, durante la sua cottura. Potete aggiungere del rosmarino per creare una besciamella profumata, oppure potrete optare per l’aggiunta della polpa di zucca. La zucca dà alla besciamella un sapore dolciastro ma al contempo unico. La besciamella, in ogni caso può essere modificata come preferite a secondo dei vostri gusti.

Come preparare la besciamella vegana, ricetta

La besciamella è una preparazione che prevede l’impiego d’ingredienti di origine animale come il latte e il burro, quindi non è adatta ai vegani. In realtà è possibile scegliere anche di preparare un’ottima besciamella vegana. Ecco la ricetta della besciamella senza burro.

Per preparare una besciamella vegana il procedimento è molto simile a quello tradizionale, ma bisogna optare per degli ingredienti vegetali e non di origine animale. Al fine di ottenere una besciamella cremosa e gustosa, ti serviranno:

  • 40 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva
  • 40 grammi di farina
  • 500 ml di latte di soia

Il procedimento prevede che si crei il roux con l’olio d’oliva e la farina. A differenza del burro l’olio d’oliva non si deve far sciogliere, ma basterà farlo surriscaldarlo leggermente.

Lasciate scaldare in una pentola antiaderente l’olio, senza farlo friggere, deve solo intiepidirsi. Una volta che l’olio si sarà intiepidito dovrete buttare la farina setacciata al suo interno e mescolare il tutto con un cucchiaio di legno, infine, potrai aggiungere il latte di soia tiepido e lasciar cuocere la besciamella vegana, sino a quando sarà cremosa al punto giusto.

Con la ricetta della besciamella senza burro potete condire lasagne vegane!

 

 

Pubblicato da Anna De Simone il 13 dicembre 2017