Besciamella vegetale, la ricetta

besciamella vegetale vegana ricetta senza burro senza latte

Besciamella vegetale: la ricetta della besciamella vegana fatta in casa con ingredienti semplici e soprattutto genuini.

La besciamella è un ingrediente essenziale in cucina, la dicono lunga le tantissime ricette che prevedono il suo impiego. Tuttavia è risaputo che contiene ingredienti di derivazione animale; burro e latte vaccino. Chi allora segue uno stile vegan o semplicemente vuole una ricetta della besciamella senza burro e senza latte perché è intollerante al lattosio… Cosa deve fare? Di certo non dovrà privarsene! E’ possibile avvalersi della besciamella vegetale. In commercio non manca besciamella di soia ma, in casa, è possibile ottenere un risultato più genuino. A tal proposito vi illustreremo come fare la besciamella vegetale seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Besciamella vegetale senza latte e senza burro

In questa prima ricetta della besciamella vegana vedremo come prepararne una dal sapore molto simile a quello della classica besciamella con latte vaccino. Ecco gli ingredienti:

  • 500 ml di latte di riso
  • 50 grammi di margarina vegetale non idrogenata
  • 50 gr di farina setacciata
  • Sale q.b.
  • Un pizzico di noce moscata in polvere

In questa ricetta vegana della besciamella abbiamo usato il latte di riso perché ha un sapore più delicato e neutro rispetto al latte di soia. Tuttavia, se preferite, in seguito vedremo come fare la besciamella di soia e vi forniremo un ulteriore ricetta senza margarina vegetale.

Besciamella con latte di riso, preparazione della ricetta

  1. Per prima cosa, setacciate per bene la farina poi mettetela da parte in una terrina
  2. Versate la margarina vegetale in un pentolino e fatela fondere a fuoco basso
  3. Aggiungete man mano la farina e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere, dopo pochi secondi, una consistenza un po’ pastosa, ma morbida
  4. Versate pian piano il latte di riso e continuate a mescolare
  5. Una volta versato tutto, salate e aggiungete la noce moscata
  6. Continuate a mescolare, almeno per 10-15 minuti, fino a che tutti i grumi non si saranno sciolti e ottenuto la consistenza che desiderate
  7. Se volete alleggerire ancora di più la besciamella, aggiungete in più del latte di riso.

Per un risultato più genuino potrebbe interessarvi la ricetta della margarina vegetale fatta in casa: margarina vegetale, ricetta

Besciamella vegetale con latte di soia, cosa ci occorre

In questa versione, abbiamo sostituito sia il latte, sia la margarina vegetale. L’olio extravergine di oliva è indubbiamente più sano della margarina, però vi restituirà una besciamella diversa da quella alla quale siamo abituati.

  • 1 l di latte di soia
    assicuratevi di scegliere latte di soia al naturale, non arricchito con zuccheri.
  • 100 grammi di olio d’oliva extravergine
  • 100 grammi di farina setacciata
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Besciamella vegetale con latte di soia, la preparazione

  1. Versate l’olio dentro un pentolino e fate scaldare a fuoco basso
  2. Versate la farina già setacciata e mescolate con un cucchiaio di legno per circa un quarto d’ora
  3. Trascorso il tempo richiesto, versate pian piano il latte di soia e mescolate per cinque minuti
  4. Aggiungete un po’ di sale, senza esagerare e il pepe. Volendo, potete grattugiare un pizzico di noce moscata per regalare un sapore in più
  5. Mescolate per altri 10 minuti ma regolatevi soprattutto in base alla consistenza che preferite
  6. Spegnete il fuoco ed ecco pronta la vostra besciamella vegetale

Se volete eliminare completamente il latte, incluso quello di origine vegetale, potete preparare una besciamella con il brodo. Di seguito vi suggeriamo la ricetta.

Besciamella senza latte e senza burro

Ecco come preparare la besciamella senza latte e senza burro. Certo, per fare la besciamella è necessaria una base liquida e un’alternativa al latte è data dal brodo quindi… mettetevi all’opera e preparare il classico brodo vegetale con tante verdure. Potete usare anche il dado vegetale ma, essendo ricco di glutammato, vi consigliamo di preparare del buon brodo vegetale fatto in casa.

Considerate che per ogni litro di brodo dovete usare tre cucchiai da cucina di olio extravergine d’oliva. Quindi, gli ingedienti, sono:

  • 1 lt di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 100 gr di farina
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di noce moscata
  • pepe a piacere

In una pentola, fate riscaldare il brodo senza portarlo a ebollizione.

In un pentolino a parte, fate riscaldare l’olio e, a fuoco dolce, aggiungete un primo mestolo di brodo caldo. Mescolate attentamente. Aggiungete un cucchiaio di farina e mescolate ancora fino a ottenere una poltiglia omogenea. Aggiungete ancora brodo e ripetere l’operazione fin quando non avrete finito completamente la farina e il brodo caldo. Solo alla fine potete aggiungere noce moscata, pepe e sale.

Potrebbe essere utile: panna vegetale fatta in casa

Pubblicato da Anna De Simone il 6 dicembre 2017