A Londra spopolano gli autobus elettrici

AUTOBUS ELETTRICI LONDRA

I veicoli ibridi sono ormai la norma tra i mezzi di trasporto pubblico di Londra. La diffusione dei classici bus londinesi a due piani con trazione ibrida risale a molti anni fa, tra i modelli ibridi più performanti figurano quelli forniti da Volvo che nel 2009 prestavano servizio sulla Route 141 di Londra. Parliamo del B5L Hybrid Double Deck targato Volvo.

I bus ibridi Volvo sono caratterizzati dalla tecnologia I-SAM, sviluppata appositamente per essere equipaggiata sui mezzi pesanti. Con i pullman ibridi, Londra, ha tagliato le emissioni nocive legate al trasporto pubblico di oltre il 40 per cento. Ad affiancare la mega-flotta degli autobus ibridi londinesi, arrivano dei pullman dal cuore esclusivamente elettrico.

GUARDA LE FOTO DEGLI AUTOBUS LONDINESI

Quando si parla di transito di massa e mezzi di trasporto pubblico, gli autobus elettrici rappresentano il non plus ultra della sostenibilità ambientale. A Londra, per iniziare, i pullman elettrici seguiranno delle brevi corse coprendo alcuni percorsi interni della città, dopo questo primo periodo di prova, la capitale inglese sarà pronta a diffondere gli autobus elettrici anche per transiti più lunghi.

Londra, già da anni, può vantare autobus elettrici e pullman con celle a combustibile, ma in questo caso, come riferisce l’autorevole voce de The Guardian UK, si tratta di autobus elettrici e quindi funzionano esclusivamente a batteria: secondo il produttore asiatico BYD Auto, gli autobus a zero emissioni dovrebbero dare un taglio netto alle emissioni nocive e soprattutto, dovrebbero ridurre i costi di esercizio di circa 3/4 rispetto a un autobus a gasolio.

GUARDA LE FOTO DEGLI AUTOBUS LONDINESI

L’autonomia di questi particolari autobus elettrici è di 250 km per ogni pieno elettrico. Entro i primi mesi del 2014, Londra conterà sette autobus elettrici ed entro il 2016, la capitale inglese vedrà, oltre all’ampliamento della flotta elettrica, un’ulteriore aggiunta di veicoli ibridi: gli autobus ibridi in esercizio a Londra supereranno le 1.700 unità!

Pubblicato da Anna De Simone il 16 dicembre 2013