Arriva il primo orologio GPS a energia solare

Si chiama Astron ed è il primo orologio che utilizza i satelliti dell’universo per tracciare il posizionamente in tempo reale e indicare l’orario in qualsiasi punto della terra. La caratteristica che lo rende un green gadget sta nell’alimentazione, l’orologio sfrutta l’energia solare. L’orologio Astron è sostenibile in tutto, un po’ meno nel prezzo.

La Seiko Holding Corp, è la società giapponese leader mondiale nella produzione di orologi. L’azienda ha già rivoluzionato una volta il mondo dell’orologeria, infatti, nel lontano 1969, è stato il primo gruppo a produrre orologi al quarzo. Oggi il gruppo nipponico sta per compiere un altro passo avanti nel campo dell’orologeria e lo fa con il lancio di Seiko Astron.

Il nuovo Seiko Astron è un’invenzione incredibile. E’ completamente alimentato dall’energia solare, con una batteria ricaricabile che non ha bisogno di essere sostituita. L’orologio solare Astron sfruttando quattro satelliti GPS può identificare la posizione esatta e il correlato fuso orario. Grazie alla tecnologia dell’atomo, le lancette sono ad alta precisione e si regolano automaticamente per fornire all’utente l’ora locale.

L’orologio solare Seiko Astron dispone anche di un calendario perpetuo e proprio come il tempo, non necessita di essere regolato. Orari e date saranno sempre scandite con estrema precisione proprio grazie al supporto satellitare.

Il gruppo Seiko ha annunciato che l’orologio solare Astron sarà disponibile all’acquisto a partire da settembre 2012. Il prezzo di lancio sarà compreso tra i 1.400 e 1.950 euro. L’azienda prevede di vendere svariate migliaia di unità entro il 2012 così da condividere l’eleganza e la tecnologia di Astron con il mondo intero.

GUARDA LE FOTO DEGLI OROLOGI A ENERGIA SOLARE

A seguire, lo spot.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 marzo 2012