A Milano un Green Christmas in Fonderia

Natale green

Green Christmas è il titolo dell’originale mercatino sostenibile in programma dal 14 al 16 dicembre presso la Fonderia Napoleonica Eugenia, suggestivo sito di archeologia industriale nel cuore del quartiere Isola di Milano. Una location davvero perfetta – la fabbrica ottocentesca – per un mercato dedicato a uno stile di vita naturale a tutto tondo.

A Green Christmas si potrà curiosare tra capi d’abbigliamento green-a-porter, oggetti di design bio-ecologico e prodotti bio-cosmetici. Ma anche cogliere interessanti occasioni culturali, con workshop e conferenze sulla vita a impatto zero.

A zonzo tra gli stand nella Fonderia, il luogo dove sono state costruite le campane di San Marco a Venezia e la porta centrale del Duomo di Milano, si potrà scegliere tra proposte eco-fashion adatte a tutte le tasche ma sempre e rigorosamente eco: abiti e accessori selezionati col criterio della sostenibilità, e anche per gli standard di qualità, stile, creatività e attenzione alla filiera produttiva, con riutilizzo di materiali di recupero o valorizzazione di tecniche artigianali.

Si parte il 14 con un Aperitivo in Canapa, degustazione di prodotti derivati dai semi della cannabis: un ingrediente a sorpresa, una fibra eclettica sinonimo di benessere, alleata formidabile per chi ama uno stile di vita davvero naturale.

Tra le altre cose da non perdere – nei prossimi giorni Ideegreen cercherà di raccontarvele tutte − l’eco-wedding di Samantha, uno spazio dedicato a chi vuole stipulare un patto duraturo oltre che con il proprio partner, anche con il pianeta. Lo sapevate voi che il matrimonio è causa di sprechi e di ingenti emissioni di gas a effetto serra e che le nozze in chiave ecologica potrebbero farvi risparmiare fino a 7 tonnellate di CO₂?

Green Christmas – Fonderia Napoleonica Eugenia, via Thaon di Revel 21, Milano. Venerdì 14 dicembre (dalle 18.00 alle 22.00), sabato 15 (dalle 10.00 alle 20.00), domenica 16 (dalle 11.00 alle 20.00) / http://www.fonderianapoleonica.it/greenchristmas.html

Pubblicato da Michele Ciceri il 6 dicembre 2012