Il meeting dell’anno: GE Oil & Gas

Un Expo sensazionale, il più grande convegno internazionale dedicato alla presentazione di soluzioni tecnologiche, dove si ha la possibilità di vedere e toccare con mano i progressi che la tecnologia è riuscita a fare fino a oggi, senza togliere una sbirciatina ai progetti futuri. I partecipanti potranno assistere in prima persona al più grosso miracolo tecnologico: la trasformazione di un semplice pezzo di metallo in strumentazioni hitech. Il meeting unisce le personalità più influenti della tecnologia, gli esponenti delle aziende che hanno un ruolo chiave riguardo gli sviluppi tecnologici più recenti.

Dopo oltre un decennio, il GE Oil & Gas Annual Meeting è diventato una tradizione aziendale. Ogni anno tale evento offre grandi opportunità, il prossimo appuntamento è previsto per il 30 e 31 gennaio. L’incontro dello scorso anno ha accolto oltre 850 rappresentanti di 70 paesi diversi e gli esperti di 200 grandi aziende. L’assemblea di questo 2012 sarà ancora migliore. Un evento emozionante che farà il punto della situazione sul ruolo del petrolio e del gas e di tutto ciò che ruota intorno a queste due fondamentali risorse energetiche. Il meeting conta un roster eccezionale di relatori, oratori e professionisti del settore.

Con l’appuntamento di martedì 31 gennaio, i partecipanti avranno l’opportunità di visitare le strutture di GE Oil & Gas di Massa e Firenze, così da toccare in prima persona l’incalzante progresso delle attività messe in atto negli stabilimenti di GE. Il tour consentirà ai visitatori di seguire l’attività di una turbina e di vedere come un semplice pezzo di metallo può essere trasformato in tecnologia all’avanguardia. Si potrà testare la produttività, la sicurezza e la sostenibilità degli impianti italiani. Quello che si terrà presso il Palazzo dei Congressi di Firenze è il più grande convegno internazionale dedicato alla presentazione di soluzioni tecnologiche avanzate per tutti i segmenti del petrolio e del gas. Il motto di questo 2012 sarà: Leading, Progress, Together.

La multinazionale General Eletric è stata più volte al vertice delle classifiche stilate da Forbes, si trattava della prima compagnia al mondo per importanza di vendite, profitti, assetti e valore di mercato. Nasce nel 1892 e nel 1896, GE era già pronta a commercializzare apparecchi per le radiografie. La compagnia è leader di diversi settori, da quello elettrico, con illuminazione, turbine a gas, turbine eoliche fino alla produzione di motori aeronautici ed elettrici.

Pubblicato da Anna De Simone il 21 gennaio 2012