Volkswagen E-Bugster

Un maggiolino cabrio green? Porta il nome di Volkswagen E-Bugster ed è stato presentato in occasione del Salone Internazionale di Pechino 2012. La casa automobilistica tedesca ha creato E-Bugster in chiave futuristica e nel rispetto dell’ambiente. E-Bugster è un maggiolino Cabrio a due posti ed elettrico.

GUARDA LE FOTO DEL MAGGIOLINO VOLKSWAGEN

Rispetto alla versione coperta presentata al salone di Detroit, il nuovo E-Bugster ha un parabrezza molto inclinato, grandi passaruota capaci di nascondere i cerchi da 20 pollici e una cromatura che si estende dagli specchi retrovisori alla parte posteriore. Tutte caratteristiche che ne accentuano la linea sportiva. Presenta un abbinamento tra bianco e nero che si ripropone anche negli interni.

Volendo c’è un hard-top per coprirsi durante i mesi invernali che garantisce un’ampia visibilità posteriore grazie al lunotto di grandi dimensioni.  Di particolare effetto è il momento dell’accensione della E-Bugster: con il comando on/off non solo si accende la vettura ma anche una coreografica illuminazione che invade l’abitacolo di luce bianca che diventa blu.

GUARDA LE FOTO DEL MAGGIOLINO VOLKSWAGEN

Al posto del motore convenzionale si propone con motore elettrico che pesa appena 80 chilogrammi  in grado di erogare 116 cavalli. Ha  una potenza che garantisce il passaggio da 0-100 km/h in 10,8 secondi e offre un’autonomia di 180 chilometri.

Grazie alla funzione di ricarica rapida ed al nuovo sistema di caricamento combinato Combined Charging System, la E-Bugster Cabrio si ricarica in 35 minuti presso le stazioni di ricarica (Quick charge) ma può essere caricata in casa tramite una normale presa collegandola al bocchettone per il rifornimento dov’è stata inserita la presa per la ricarica.

Per vedere il modello di serie probabilmente dovremmo aspettare il salone e Los Angeles 2013.

GUARDA LE FOTO DEL MAGGIOLINO VOLKSWAGEN

Pubblicato da Anna De Simone il 8 maggio 2012