Vernici antigraffiti: cosa sono e come funzionano

Vernici antigraffiti

Le vernici antigraffiti sono un prodotto ideale per minimizzare i costi di rimozione di graffiti e murales e per disincentivare i writers nel ripetere la loro azione.

Le vernici antigraffiti sono efficaci per proteggere superfici di marmo, granito o altre pietre e sia per superfici porose che non porose, come facciate a mattoni o blocchetti di cemento.



Le vernici antigraffiti sono emulsioni acquose di cere polimeriche che colmano i pori della superficie creando una barriera repellente agli oli e all’acqua e impedendo così alla vernice dei graffiti di penetrare in profondità.

In caso di imbrattamento del muro il graffito potrà così essere rimosso facilmente con un getto di acqua pressurizzata alla temperatura di 80 gradi centigradi.

Tra le migliori vernici antigraffiti presenti sul mercato consigliamo un prodotto di qualità come il “WallGuard graffiti BARRIER” dell’azienda italiana MAPEI, disponibile in fustini da 5 o 20 Kg.

Vernice antigraffiti WallGuard Mapei

Vernice antigraffiti WallGuard Mapei

La vernice antigraffiti si può applicare a pennello, a rullo oppure con pistola a spruzzo o con airless, su una superficie perfettamente pulita e solida.

Le vernici antigraffiti sono quindi un modo estremamente efficace per ridurre i costi connessi alla rimozione di graffiti che possono far risparmiare migliaia di Euro ai condomini.

In aggiunta le vernici antigraffiti svolgono anche un’azione deterrente, soprattutto se accompagnate da una targhetta del tipo: “Superficie trattata con vernici antigraffiti: in caso di imbrattamento il graffito sarà rimosso entro 24 ore“.

L’obiettivo di tutti i writer è infatti che il murales o talvolta semplicemente la firma (“tag“) resti sul muro il maggior tempo possibile, come “per marcare un territorio”.

Sapere che il proprio “lavoro” sarà rimosso in 24 ore annulla così ogni velleità del writer di dedicare tempo (e soldi perchè le bombolette dei writers costano!) per imbrattare il muro.

Per eseguire un lavoro a regola d’arte ed evitare inconvenienti, vi consigliamo però di rivolgervi a un imbianchino professionista e di evitare il “fai da te”. Se vi servisse il riferimento di un professionista abituato a utilizzare la vernice antigraffiti per richiedere un preventivo senza impegno potete scriverci utilizzando il nostro modulo contattaci.

Ti potrebbe interessare anche “Retake a Milano e a Roma

Pubblicato da Matteo Di Felice il 26 gennaio 2015