Trekking someggiato

trekking someggiato

Trekking someggiato o donkey trekking. Costi, dove praticarlo in Italia e cosa aspettarsi da questa esperienza.

L’asino è considerato un animale molto comunicativo e socievole, infatti si tratta di un animale addomesticato da millenni e utilizzato dall’uomo per trasportare cibo e merci. Esistono diverse razze di asino, diffuse in tutto il mondo e sono molte le località turistiche a offrire l’esperienza del trekking someggiato.

Al contrario del trekking più spinto e frettoloso, quello con gli asini è adatto anche alle famiglie con bambini.

Trekking someggiato, cos’è

Il trekking someggiato è una pratica legata al cosiddetto turismo lento e consiste nell’effettuare escursioni affiancati dagli asini. Gli asini saranno addetti al trasporto di zaini e altro occorrente per rendere più leggero il cammino dell’escursionista e non solo.

L’asino, nel trekking someggiato, non dovrebbe essere visto solo come un animale da traino, bensì un compagni di avventura che consente di assaporare il gusto di rallentare.

L’asino è un animale pacifico, lento, calmo, sicuro e tranquillo. Riesce a mostrare calma anche in situazioni caotiche donando tranquillità a chi gli sta vicino.

Il trekking con gli asini permette all’escursionista di godere a pieno (e con tutta tranquillità) dei panorami e degli scorci che via via si presentano.

Trekking “a cavallo” di un asino

In alcune circostanze, l’asino non solo trasporta il bagaglio dell’escursionista ma si fa carico dell’escursionista stesso.

L’asino è molto più piccolo del cavallo e, sebbene sia abituato a trasportare carichi pesanti, se preferite un’esperienza del genere vi consigliamo di praticare trekking a cavallo. In Grecia e in Turchia, sono molti i centri che propongono trekking a cavalcioni su un asino. Qui in Italia, un’esperienza del genere è offerta in Sicilia, sul monte Etna, in Piemonte, in Sardegna, in Campania e tutte le altre regioni… tuttavia, conoscendo meglio il mansueto asino, noterete che è molto meglio farsi accompagnare da questo animale piuttosto che farsi trasportare. Per un’esperienza “a cavallo” dell’asino, assicuratevi he si tratti di una razza abbastanza robusta.

Trekking someggiato, come vestirsi

Evitate jeans, pantaloni di velluto, bermuda o pantaloni corti. Indossate abbigliamento comodo, maglietta leggera, maglietta e pile pesante o medio leggero… ovviamente a seconda della stagione e delle temperature. Indossate scarponcini da trekking impermeabili. Se non potete fare a meno dei pantaloni corti, indossate calze da trekking alte. Non deve mai mancare un cappello con visiera.

Trekking someggiato in Sicilia

Molto popolare è l’esperienza di trekking con gli asini sull’Etna che, grazie al suo paesaggio spettacolare, riesce a regalare un’esperienza senza simili. Per informazioni provate a ricercare la società cooperativa Etna Donkey Trekking.

Trekking someggiato a Roma

L’Associazione Cleopatra, Sport, Cultura e Benessere, organizza passeggiate affiancate con asini di mezza giornata o di un’intera giornata. L’escursione partirà alla volta di Fosso della Riforta nella campagna Rignanese. L’escursione con gli asini, di mezza giornata, ha un costo di 15 euro (compresa l’assicurazione) mentre il costo per l’escursione giornaliera si paga 20 euro (anche questa volta il prezzo comprende l’assicurazione).

Trekking someggiato in Piemonte

L’Associazione Asino Sportiva offre passeggiate “a cavallo” dell’asino o affiancati da questo animale. Offre anche corsi di addestramento degli asini!

I costi delle escursioni variano in base alla durata, si va dai 15 euro per la mezza giornata fino ai 60 euro per trekking someggiato di due giorni (costo pasti e pernottamento a parte). Ai costi citati bisognerà aggiungere 15 euro per l’assicurazione e la quota associativa. Molto interessati sono anche i tour fotografici a passo d’asino.

Trekking someggiato in Lombardia

La Cooperativa Sociale Onlus A passo d’Asino di Via N. Torriani (Milano) organizza passeggiate a passo d’asino nei parchi situati in provincia di Milano, Monza – Brianza e Bergamo.

Trekking Someggiato in Sardegna

L’agriturismo agricampeggio AgriPaules dispone di sole 5 camere, è completamente immerso nella natura e offre diverse esperienze di trekking con asini.  Non solo, offre escursioni a cavallo, gite in gommone sul Golfo di Orosei, noleggio canoe sul lago e molti altri servizi per entrare in contatto con la natura.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 gennaio 2017