Strudel di verdure, la ricetta

strudel di verdure
Nell’articolo precedente vi abbiamo illustrato come fare lo strudel di mele, anche oggi parleremo di questo dolce ma nella versione salata; è il caso dello strudel di verdure. Può essere servito come antipasto oppure come piatto unico per la vasta varietà di ingredienti in esso contenuto. Vediamo nel dettaglio come preparare lo strudel di verdure seguendo la nostra ricetta originale passo per passo.

Strudel di verdure, cosa ci occorre

  • 250 grammi di farina tipo 00
  • 120 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 90 ml di acqua freddissima
  • 3 melanzane
  • 1 carota
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • Una manciata di uva passa
  • Una manciata di pinoli
  • 150 grammi di formaggio leerdammer
  • 1 uovo biologico
  • Sale e pepe e olio di oliva
  • Brodo

Strudel di verdure, la preparazione

  1. Mettete la farina su una spianatoia e formate una fontana, creando un foro al centro
  2. Versateci dentro l’acqua freddissima, il burro a pezzetti e iniziate ad impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un composto elastico
  3. Fatto ciò, avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero almeno per mezz’ora
  4. Nel frattempo lavate e mondate le verdure poi tagliatele a listarelle non troppo grandi né spesse
  5. In una padella antiaderente versate un filo di olio e fate scaldare poi aggiungete man mano le verdure iniziando dalla carota, poi tutte quelle che hanno bisogno di cotture meno prolungate
  6. Dopo che avete fatto ben rosolare le verdure, aggiungete un mestolo di brodo e coprite con un coperchio facendo cuocere a fuoco medio
  7. Di tanto in tanto controllate la quantità di liquido di cottura presente e, se vi sembra poco, unite ancora del brodo vegetale caldo
  8. A fine cottura salate e pepate poi scolate le verdure in un colino e fatele raffreddare bene
  9. Travasate le verdure in una terrina e aggiungeteci il formaggio tagliato a pezzetti piccoli poi mescolate per bene il tutto
  10. Stendete la pasta precedentemente preparata con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia rettangolare molto sottile
  11. Distribuiteci sopra le verdure lasciando un bordo libero di 5 centimetri su ogni lato
  12. Arrotolate il vostro preparato su se stesso dando così forma allo strudel
  13. Sigillate i bordi con l’uovo sbattuto e sistematelo su una teglia unta d’olio
  14. Cuocete lo strudel di verdure in forno già preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti

Servite lo strudel in tavola leggermente tiepido

Pubblicato da Anna De Simone il 2 agosto 2014