Solar Tower Turbine

Un nuovo modo di intendere ed interpretare l’energia solare grazie a un gruppo di turbine poste in una torre. La Solar Tower Turbine produrrà circa 200 megawatt di energia, sufficienti a soddisfare il fabbisogno energetico di circa 150.000 abitazioni. Sorgerà in Arizona e sarà una struttura alta 800 metri che nei primi ottanta anni di vita non avrà bisogno di alcun genere di manutenzione. La Solar Tower Turbine sfrutta l’energia solare in modo del tutto peculiare, non con i pannelli fotovoltaici come siamo ormai abituati.

La Solar Tower Turbine funziona come una gigantesca serra che riscalda l’aria contenuta nella camera sottostante. L’aria surriscaldata tenderà a convogliare verso l’alto e l’unica via d’uscita sarà la torre centrale. Alla base della torre è posto un gruppo di turbine, da queste sarà generata elettricità pulita.

La “serra” posta nel sottosuolo sarà lunga qualche centinaio di metri, qui la temperatura dell’aria calda toccherà gli 80 °C e sarà capace di attivare le turbine della torre. Quando l’aria uscirà dalla torre avrà raggiunto una temperatura di gran lunga più bassa perché il calore si dissiperà lungo la corsa verso nella Torretta. Tale corsa, creerà una corrente ascensionale naturale e per gradiente di temperatura, le turbine potranno produrre energia pulita.

Solar Tower Turbine può garantire ottime prestazioni a prescindere dalle condizioni atmosferiche, in più, la struttura funzionerà a ciclo continuo e non è vincolata alle fasi solari: il calore del giorno riscalda la terra così tanto che il mega dispositivo continuerà a funzionare anche di notte, inoltre si creerà un microclima adatto per la vegetazione sottostante. Il costo stimato è di circa 750 milioni di dollari e i lavori inizieranno nel 2015.

Pubblicato da Anna De Simone il 31 luglio 2012