Ottimizzare le consegne: più risparmio e meno CO2

In occasione dell’Ora della Terra del WWF, l’azienda Cisco Italia ha organizzato la “business travel free week”, una settimana priva di viaggi e trasporti aziendali; ma se ci fosse un metodo per ridurre il dispendio energetico legato ai trasporti aziendali per 12 mesi all’anno? E’ ciò che offre l’azienda Tellus, con il suo software di ottimizzazione PathFinder. Il software sarà capace di tagliare i costi del 18%.

L’azienda Tellus è specializzata in sistemi geografici informatici.

Migliorare la qualità dei servizi offerti riducendo le spese. E’ questo l’elemento chiave offerto dal nuovo software Tellus. Le necessità aziendali sono principalmente due: avere una buona filiera di produzione e garantire consegne ai clienti in tempi ristretti. Le consegne e qualsiasi trasferimento aziendale può avvenire secondo i criteri del risparmio energetico, cioè, riducendo al minimo i chilometri impiegati e il tempo speso.

Velocizzare e migliorare i servizi aziendali offerti riducendo le spese del 18% tra risorse umane, tempo e veicoli impiegati; ciò è possibile sfruttando un motore di ottimizzazione automatica basato sul grafo stradale costruito a partire dalla cartografia Navteq. Perché non può bastare consultare un qualsiasi stradario per ottimizzare le consegne? Perché non basta calcolare il percorso più breve, bisogna analizzare tutto nel massimo dettaglio, dal numero di veicoli impiegati alla rete stradale, senza trascurare la diversa natura delle zone di consegna.

PathFinder converte i dati in un grafo binario per poi calcolare i parametri migliori per effettuare una consegna. Ogni consegna sarà degna di attenzione, basterà settare la destinazione per ottenere un la ricetta giusta che garantirà massima efficienza e risparmio.

Ottimizzando il sistema di consegne, potrà essere ridotto il numero di veicoli impiegati e con esso ci sarà un risparmio sulle risorse umane, sul tempo investito e si migliorerà il servizio offerto senza dimenticare l’ambiente: ottimizzare la gestione delle consegne significa ridurre le emissioni aziendali di CO2 così da non superare i limiti imposti dalla legge.

Per capire bene come un’azienda può migliorare il suo rapporto con l’ambiente e tagliare i costi, è molto utile vedere il cosiddetto “ciclo virtuoso dell’ottimizzazione”, il ciclo che massimizza l’efficienza energetica aziendale e che si innescherà sfruttando il software messo a disposizione da Tellus.

Meno veicoli => meno km percorsi a vuoto => abbattimento del consumo di carburante => riduzione delle emissioni inquinanti (ossido di carbonio, ossido di azoto, ossido di zinco).

Pubblicato da Anna De Simone il 5 aprile 2012